Una interessante iniziativa realizzata dal Gruppo Mamme, col supporto organizzativo di Mosaico, si sta affermando nel panorama degli interventi sociali offerti dal volontariato locale: è il mercatino dell’abito usato per bambini che si tiene ogni 3° giovedì di ogni mese dalle 16.30 alle 18.00 alla palazzina polifunzionale comunale sita nell’abitato di Levata.

Dal giorno di apertura, nel dicembre 2011, la finalità principale è quella di offrire una risorsa materiale contro un corrispettivo simbolico di un euro a capo, mentre lo scopo secondario, è l’incremento del fondo di solidarietà in favore delle famiglie in difficoltà del paese; obbiettivo da sempre al centro di ogni attività promossa dal Gruppo Mamme.

Entrando nello stabile e guardandosi intorno pare di trovarsi in un mercato rionale di tipo nord-africano, la merce è diversificata e, come illustrato nella documentazione fotografica, è esposta e organizzata per fasce di età.

Il vestiario viene accuratamente visionato, selezionato e non mancano i tentativi di contrattazione sul prezzo applicato, nello stile culturale del bazar mediorientale.

L’occasione, assolve  anche al ruolo, non secondario, di punto di incontro e socializzazione tra nuclei famigliari , infatti mentre in taluni locali si svolge il mercatino, in ambienti adiacenti si esplica il fantastico contributo delle operatrici della Cooperativa Specchio Magico attraverso l’intrattenimento dei bimbi più piccoli e il sostegno ai più grandicelli nello svolgimento dei compiti scolastici.

Una sinergia che garantisce sicurezza e tranquillità  sia alle mamme del gruppo che a quelle impegnate nella scelta del capo più appropriato alle esigenze famigliari.

L’incremento del numero di persone che frequentano il mercatino  man mano che i mesi trascorrono e il rinnovamento continuo di mamme che esprimono apertamente la loro soddisfazione per l’iniziativa e  che chiedono energicamente il ripetersi dell’evento il mese successivo, è motivo di orgoglio per le mamme  del gruppo che si alternano nelle operazioni di coordinamento .

Da non sottovalutare poi l’impegno profuso da Mosaico e Gruppo Mamme, nella raccolta del vestiario, conferimento a magazzino e nella intensa azione pubblicitaria intesa ad ottenere la massima diffusione dell’informazione.

Più conosciuta per l’offerta di squisite torte, il Gruppo Mamme dimostra dinamismo e differenziazione operativa per farsi carico delle diverse problematiche famigliari presenti nel nostro territorio.

Ricordo che il Gruppo Mamme Monte Marenzo cerca abitini per bambini/e  di 2 – 4 anni.

Contattare Tiziana (tel.  0341/602981) o Cristina Levata (tel.  0341/634889)

Giacomo

Nella galleria fotografica alcune immagini del mercatino.

One comment

Il mercatino del Gruppo Mamme Monte Marenzo

  1. trovo questa iniziativa eccezionalmente lodevole.
    Perchè non estenderla anche agli adulti e organizzare un giorno di scambio di oggetti vari usati? Ieri nella trasmissione di Report tra le altre proposte, c’era anche quella di un comune in provincia di Lucca(che tra l’altro aveva molto in comune con il nostro) che aveva istituito un centro di scambio e vendita di usato, dai mobili a tutto il resto. Il senso era concentrato in tre parole: cambiare si può: cambiare la mappa mentale che ci è stata imposta per interessi estranei a noi comuni mortali e trovare una alternativa che abbia al centro l’uomo e non il denaro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.