“Abele Colombo Express”: uscito il secondo numero

You may also like...

3 Responses

  1. ilaria scrive:

    Qesta volta grazie al papà di Filippo per la stampa…e non solo…

    Grazie anche ad Upper per la segnalzione super tempestiva!!!
    Arrivederci a maggio!

  2. angelogandolfi scrive:

    Gentili alunni e insegnanti delle classi quinte, innanzitutto ringrazio per avermi inviato copia del II° numero dell’Abele Colombo Express, e accolgo molto volentieri l’invito ad esprimere la mia opinione.
    E’ una splendida pubblicazione. Il mio non è un parere espresso per compiacervi, ma deriva da una lunga esperienza di impegno in pubblicazioni di questo genere.
    Condivido la varietà dei temi, ognuno finalizzato a svolgere un precisa funzione: il gioco degli scacchi è didattica, la visita alla scuola media è reportage, le gabbianelle e i gatti è recensione delle arti, l’acqua bene prezioso è inchiesta, no all’inquinamento e mi illumino di meno è impegno civico, quante stelle è scienza.
    In conclusione; Abele Colombo Express non solo è importante per voi, ma importante perché apre un canale di comunicazione tra la scuola e la nostra comunità. A noi adulti deve importare molto conoscere cosa fanno, come la pensano i nostri ragazzi e dialogare con loro.
    Auguri di buon lavoro.
    Angelo Gandolfi
    PS. Conosco un’altra leggenda, molto carina, sull’origine del gioco degli scacchi, che se interessa la potete leggere a questo indirizzo http://scacchi.qnet.it/manuale/leggenda.htm
    Una leggenda che è possibile “sperimentare” con l’aiuto della vostra insegnante di matematica.

  3. elisa piacentini scrive:

    scrivere questo giornalino è ststo bellissimo vorrei farne altri mille ma purtroppo credo che non ce la faremo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>