Il Sindaco di Olginate, Rocco Briganti, dopo aver presenziato all’inaugurazione della Mostra fotografica “Prendi la tua bici” di Adriano Barachetti, si è messo a raccontare come i ragazzi di Olginate avessero un codice imposto dalla famiglia se si usava la bici. Se eri piccolo potevi allontanarti da casa qualche decina di metri. Più crescevi più c’era la possibilità di aumentare questa distanza, fino a un centinaio di metri e più, e poi, quando diventavi un ragazzo, via…

Una signora ricorda la foto che suo padre aveva fatto a lei e alla sorella mentre andavano in bici, quando erano giovani…

Le foto in bianco e nero di Adriano Barachetti hanno questa proprietà: fanno scattare ricordi belli e divertenti ad ogni visitatore, a tutti quelli che, posseduta almeno una volta una bici, hanno vissuto situazioni particolari in sella alle loro fedeli biciclette.

Così è accaduto ancora una volta questa mattina a Villa Sirtori. L’occasione è stata l’inaugurazione della Mostra che rimarrà aperta fino al 12 maggio (qui il link con gli orari http://www.unpaeseperstarbene.it/2013/prendi-la-tua-bici-in-mostra-ad-olginate/).

Oltre al sindaco era presente Nicola Gerundino, Presidente della Commissione Biblioteca, e qualche curioso che ha chiacchierato con l’Autore, Adriano Barachetti, al terzo allestimento di questa mostra dopo il successo a Monte Marenzo e al Palazzo Comunale di Lecco.

La Mostra è stata organizzata dalla nostra Associazione Culturale UPper in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Olginate e, in particolare di Paola Viganò.

Ecco alcuni momenti dell’inaugurazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.