E’ stato presentato oggi pomeriggio, presso la sala Grigna al 3° piano degli uffici di Regione Lombardia, in corso Promessi Sposi a Lecco, la Maratona Telethon 2014.

Gerolamo Fontana, Presidente UILDM Lecco e Renato Milani, Coordinatore Provinciale Telethon, hanno illustrato le  iniziative per la 24^ edizione della Maratona, che si svolgeranno nella nostra Provincia per la raccolta fondi in favore della ricerca sulla la distrofia  muscolare e delle altre malattie genetiche. Manifestazioni che avranno inizio il giorno 8 novembre e termineranno il 23 dicembre.

Lo slogan scelto quest’anno è “La Solidarietà vola alta”, un richiamo alle testimonial che nel manifesto presentato, attorniano il nostro Fabrizio Fontana: le pallavoliste della Unendo Yamamay Busto Arsizio, Valentina Diouf (al centro), Giulia Pisani (a sinistra) e Francesca Marcon (a destra).

Valentina Diiouf è il nuovo volto del volley femminile italiano, quello che ha appassionato milioni di sportivi (e non) nell’ultimo Mondiale giocato in casa nel quale le azzurre hanno sfiorato il trionfo, battute solo in semifinale dalla fortissima Cina e, nella finalina per il bronzo, dal Brasile. Valentina e compagne hanno accettato volentieri il ruolo di testimonial posando accanto alla carrozzina di Fabrizio.

La foto è stata scattata dal nostro Giorgio Toneatto e la grafica è a cura della nostra associazione UPper Monte Marenzo. Sì anche noi abbiamo contribuito alla realizzazione del manifesto simbolo della Maratona che accompagnerà tutti gli eventi.

Alla Conferenza stampa  ha presenziato il vice presidente della Fondazione Telethon dott. Omero Toso.

I successi della Maratona Telethon in Provincia di Lecco, sono un vanto di UILDM e Telethon, una maratona nata a Monte Marenzo 24 anni fa e che in totale ha raggiunto la straordinaria cifra di 2 milioni e mezzo di euro (2.530.799,52) con il record nella scorsa edizione di 236.650 euro.

La Maratona non è solo raccolta fondi ma diffusione di conoscenza sulla serietà della ricerca Telethon per curare e guarire le malattie genetiche.

Ci auguriamo che ancora una volta il territorio di Lecco, nonostante questi tempi di crisi, dimostri grande generosità partecipando alle decine di iniziative messe in campo da decine di Associazioni guidate dalla Sezione UILDM Lecco e dal Coordinamento Provinciale Telethon.

Già perché la forza della Maratona sta nel coinvolgimento di centinaia di persone e volontari, di migliaia di studenti in tutte le scuole del territorio.

Domani pubblicheremo il Programma completo delle iniziative e quelle previste a Monte Marenzo.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.