galline_temi_webIl concorso pro Telethon, “Indovina quante sono le galline residenti a Monte Marenzo”, sta felicemente andando verso la conclusione. E’ possibile inviare il pronostico sino al giorno 23 dicembre, poi il successivo 27 di questo mese avremo i nomi dei vincitori.

Nel frattempo, alcuni alunni delle classi 4^ e 5^ della Scuola Primaria di Monte Marenzo, hanno raccolto il nostro invito a scrivere un breve racconto con protagoniste le nostre galline.

Jarno Roveda, di classe quarta, sul filo della memoria della nonna ha raccontato con crudo realismo di quando, lei bambina, le galline potevano essere i soli giocattoli a disposizione dei più piccoli. E si sa, a volte i bambini rompono i giocattoli.

Le avventure raccontate in prima persona dalla gallina soldatessa Chichichiara, impegnata in una strenua difesa del pollaio minacciato dai tacchini invasori, è il tema del racconto fantastico, con tanto di morale finale, di Matteo Mastroddi di classe quinta.

Le galline magiche di Denise Frassoni, classe quarta, descrive con verismo lo stupore per la magia di un uovo caldo e l’incredulo volo di una gallina evasa dal pollaio non gradito.

Irene Mainetti, classe quinta, fa uscire un’edizione straordinaria del Corriere della Sera per descrivere la cronaca di una bella amicizia tra una bambina e la sua gallinella, oltre a riportare una raccolta di modi di dire e favoletta con tema il nostro pennuto da cortile.

Ci credereste? L’unico ospedale in grado di curare una gallina ammalata si trova a New York City. Questo è quello che si racconta in una simpatica storia surreale, narrata con stile asciutto e incalzante da Angelica Benedetti di classe quarta.

Angelo Fontana ha ringraziato gli alunni per questa creativa partecipazione ad una iniziativa Telethon e ha donato a ciascuno di loro uno squisito panettone Telethon, e uno da consumarsi in classe con tutti i compagni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.