Domenica 3 Giugno 2018, nell’impianto sportivo di Monte Marenzo ha avuto luogo la prima partita di floorball outdoor, a campo grande e con le sponde regolamentari, che si sia mai svolta in Italia.

La compagine di casa ha ospitato la formazione di Sesto San Giovanni che si è imposta col risultato di 12 a 10. Lo scorso 6 Maggio c’era stata la prova generale a campo piccolo, nella quale aveva invece prevalso la squadra di Monte Marenzo.

E’ stato uno spettacolo che ha divertito ed entusiasmato anche coloro che hanno osservato questo evento; il campo è collocato in una zona panoramica e al contempo centrale nell’ambito del paese, e quindi in molti sono stati incuriositi. Oltre al divertimento e al piacere di chi ha partecipato alla partita, infatti, c’era anche l’obiettivo di dare la maggiore visibilità possibile a questo bellissimo sport che finora in Italia era però rimasto recluso nelle palestre e nei palazzetti, tanto da venire erroneamente definito dalla stampa “hockey indoor”. E invece il nuovo impianto di Monte Marenzo, con pavimentazione certificata dalla federazione internazionale unihockey/floorball per gli eventi ufficiali outdoor, consente di provare il piacere di praticarlo all’esterno, in un ambiente bellissimo e di grande attrattiva.

Chi vuol provare a giocarlo, può aggregarsi agli allenamenti della formazione locale che si svolgono la domenica pomeriggio alle 15.30 nell’impianto esterno o, in caso di pioggia, nel palazzetto attiguo.

Angelo Fontana

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.