Carmelina Ravasio, ma per tutti Laura, ci ha lasciato questa notte alla soglia degli 88 anni.

Ricordiamo Laura, come Giovanni Ravasio, protagonista del film C’era niente, realizzato nel 2015 da Chiara Burini e Maricela Fontana per conto dell’AUSER di Monte Marenzo, in collaborazione con UPper.

Abbiamo conosciuto Laura durante le riprese. Al contrario di Giovanni era schiva e di poche parole. Le brevi testimonianze che ci ha consegnate erano comunque lampi su un’infanzia definibile solo dal titolo del film: c’era niente…

Attraverso gli occhi da adolescente ci ha restituito nitide le immagini della guerra, quando Laura, nascosta con altri nei boschi delle alture di Monte Marenzo assisteva al bombardamento Alleato del ponte del Lavello.

Carla Magni dell’AUSER ci rammenta che Laura è stata una delle prime ospiti negli appartamenti adiacenti al Centro sociale comunale di Casa Corazza. Quando la salute ancora glielo permetteva, contribuiva a curare e tenere in ordine gli spazi comuni con passione e sensibilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.