Browse By

Una medaglia per il sindaco Gianni (da Francesco, 7 anni)

La busta gialla che arriva in Comune viene da Roma.

Il timbro riporta l’indicazione della “Fondazione Apostolicam Actuositatem”.

E’ indirizzata a “Angelo Giovanni ‘detto Gianni’ Cattaneo”, il sindaco.

Dentro, un foglio A4 con un disegno coloratissimo: due bambini e una bambina, con lo sfondo di grattacieli di città, sostengono felici una grande medaglia.

La medaglia giallo oro riporta una scritta.

scansione0001Il sindaco Gianni legge e sorride: Medaglia del BUON CITTADINO a Angelo Giovanni Cattaneo (detto Gianni). Motivazione: …è il Sindaco del mio paese, lui è bravo e gentile con i bambini, protegge tutti”. Più sotto l’indicazione: “La segnalazione è di Francesco Colombo, maggio 2010″.

Il buon cronista di Upper vuol sapere di più e indaga. Come ha fatto questa lettera arrivare da Roma? Quale percorso ha seguito?

A casa fa qualche telefonata, poi il collegamento a un sito internet e l’arcano è spiegato.

Francesco legge “La Giostra”, una rivista mensile per bambini dai 2 ai 6 anni. Vede che c’è un concorso dal titolo UN BUON CITTADINO? IO LO CONOSCO. La rivista vuole, con questa iniziativa di educazione alla cittadinanza, invitare i piccoli lettori a segnalare i buoni cittadini della loro città (Buoni cittadini sono persone che fanno qualcosa di bello e di buono per tante altre persone!) e di inviare al giornale fotografie, disegni, lettere e amicizia!

I nomi dei cittadini segnalati, riceveranno la MEDAGLIA del BUON CITTADINO.

Letto e fatto! Francesco disegna benissimo (ha una mamma restauratrice d’altronde), prende carta e pennarelli e fa il ritratto di Gianni e detta la motivazione che avete letto sopra.

CONCORSO_2Il disegno è qui a fianco ed è meraviglioso, ritrae il nostro sindaco come lo vedono i bambini quando si rivolge a loro, sempre sorridente, coi baffetti e le braccia aperte in segno d’abbraccio.

Sul sito http://www.lagiostra.biz/node/154 c’è un piccolo elenco di “buoni cittadini” e il nostro sindaco è quasi in fondo, ma è l’unico con un bel ritratto a fianco!

Anna Peiretti, autrice dell’iniziativa ringrazia tutti i partecipanti del concorso. Bellissime le sue parole che riporto qui:

Bambini, grazie! Avete dimostrato di sapervi guardare intorno con attenzione, di sentire gratitudine per chi, ogni giorno, e molto spesso in silenzio (lo avete detto voi…) contribuisce a rendere migliore la vita comune, si prende cura degli spazi di tutti, difende l’ambiente. I buoni cittadini che ci avete presentato sono persone che si prendono cura dei più piccoli e del mondo, perché sia per i bambini un luogo vivibile.
Gianni è visibilmente soddisfatto. Questo piccolo ringraziamento simbolico forse lo ripaga di tanto lavoro. Gli fa soprattutto piacere che questo riconoscimento gli arrivi da un piccolo cittadino di Monte Marenzo di sette anni!

4 pensieri su “Una medaglia per il sindaco Gianni (da Francesco, 7 anni)”

  1. Inazitutto complimenti perchè questo è proprio il premio che merita e che se guadagnato.
    Quando ero piccolo vedevo gianni come una persona umile, capace di aiutare gli altri e pieno di forza d’animo uno di famiglia quasi.
    Giani è il sindaco giusto al posto giusto…

  2. Penso che una frase migliore per descrivere l’operato del nostro sindaco non si potesse trovare. Infatti la scritta un bambino, da sempre i migliori e più diretti comunicatori!
    Grandissimi complimenti a Gianni, penso che un riconoscimento del genere sia una soddisfazione immensa! Anche perchè quello che pensa Francesco lo pensiamo in tanti!

  3. Quando ho ricevuto la busta proveniente da Roma dalla Fondazione APOSTOLICAM ACTUOSITATEM ho pensato fosse la solita pubblicità.
    Poi aperta, con stupore e sorpresa, mi sono visto su una pergamena aggiudicato una MEDAGLIA DEL BUON CITTADINO con allegato la rivista LA GIOSTRA. Il mio nome segnalato da un bambino di sette anni di MONTE MARENZO di nome FRANCESCO COLOMBO con la motivazione: è il Sindaco del mio paese lui è bravo e gentile con i bambini, protegge tutti. Con stupore e anche una forte emozione che ti tocca dentro. Lo ringrazio moltissimo e quando lo incontrerò lo saluterò a braccia aperte come lui ha voluto rappresentarmi con il suo disegno inviato alla fondazione.
    Ciao FRANCESCO un bacione Gianni

  4. buona medaglia a Gianni e a tutti i marenzini, se son gentili e protettivi, se hanno i baffi tanto meglio
    bravo Francesco, hai fatto bene a dirlo in giro
    in bocca al lupo anche a Marco, nuovo consigliere di una bella squadra

Rispondi a Daniel Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.