Browse By

A Casa Corazza la pasta della solidarietà e della legalità

Si rinnova anche quest’anno l’importante appuntamento di solidarietà promosso dall’Auser nazionale, con la distribuzione degli spaghetti biologici del Progetto Libera Terra, prodotti dal frumento coltivato nei campi confiscati alle mafie e restituiti alla collettività.

Una pasta “buona due volte” perché sostiene le attività di aiuto che l’AUSER svolge in favore degli anziani soli attraverso il progetto Filo d’Argento e perché promuove una economia legale e virtuosa che impegna tanti giovani in aree difficili del nostro Paese.

L’AUSER Insieme Monte Marenzo sostiene l’iniziativa con una offerta particolarmente vantaggiosa per i propri iscritti (e non solo ai propri iscritti).

La presidente Carla Magni comunica che a partire da sabato 5 maggio 2012, negli orari di apertura del Centro sociale Casa Corazza (da martedì a sabato, dalle ore 14:30 alle ore 18:30), con soli cinque euro si potrà avere 1 Kg di pasta biologica + un vasetto di pesto + un biglietto per una estrazione a premi.

La manifestazione ha permesso in tutti questi anni di raccogliere fondi a sostegno del Filo d’Argento e ha contribuito inoltre a sensibilizzare l’opinione pubblica all’impegno contro la solitudine e l’emarginazione. Sono 5 milioni e 600mila gli anziani che vivono in totale solitudine, in condizioni di fragilità ed a rischio di emarginazione sociale.

Auser Insieme Monte Marenzo

Tel. 0341.603411; e-mail: montemarenzo@auserlecco.it

Un pensiero su “A Casa Corazza la pasta della solidarietà e della legalità”

Rispondi a cinzia Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.