Browse By

Abele Colombo Express

Ho in mano il primo numero di “Abele Colombo Express” il giornalino dei bambini delle classi 5^ A e 5^B della Scuola Primaria di Monte Marenzo.

Carta gialla e bella impaginazione e, subito sotto la testata, i motivi e gli obiettivi del giornalino.

“Abbiamo pensato di scrivere il nostro “Abele Colombo Express” per informare tutti voi di quello che succede nella scuola: daremo non solo notizie sulle quinte, ma anche sulle altre classi. Il nostro giornalino uscirà ogni tre mesi circa e ne distribuiremo una copia gratis ad ogni alunno. Speriamo che questa iniziativa vi piacerà tanto! Vi invitiamo a informarci di vostri eventuali problemi, ma anche di esperienze di cui vorreste che parlassimo nei prossimi numeri. Fateci inoltre sapere il vostro giudizio sul nostro lavoro. Insomma, rivolgetevi a noi per qualsiasi vostra idea! Grazie e a presto”.

E a giudicare dalla lettura del primo numero non c’è che esprimere lodi ai bambini e alle Insegnanti per questa iniziativa.

Lo sfogliamo per voi lettori del sito, per chi non lo ha ricevuto (ma alcune copie, lasciate dagli stessi alunni, sono disponibili in biblioteca per la consultazione).

In prima pagina l’editoriale del Dirigente scolastico prof. Nevio Lo Martire sui Diritti dei Bambini, con l’invito ad accogliere il lavoro dei bambini come una riflessione per essere poi “convinti che, per affermare i diritti dell’infanzia, quello che c’è da fare non è mai abbastanza”.

E in prima pagina Ivana, Alessia, Vlad e Naomie, lo scrivono chiaro: “Siamo i cittadini del domani e fin da oggi vogliamo essere informati e consapevoli. Spiegano di avere iniziato un nuovo “viaggio” alla scoperta dei diritti dei bambini e concludono: “E’ stato un percorso lungo e molto coinvolgente, che ci ha permesso di riflettere e di interrogarci sul mondo intorno a noi e di scoprire quanto siamo, tutto sommato, molto fortunati”.

Elisa, Andrea T. e Giulia, raccontano dell’iniziativa di volantinaggio al mercato per sensibilizzare i nostri concittadini sui Diritti dei Bambini” e Alessio M. e William, scrivono  della visita a scuola del Sindaco e dell’Assessore Cinzia Mauri che hanno portato un bulbo di crocus che rappresenta in modo simbolico il bisogno di cure e di attenzioni che ha ogni bambino. Fa piacere leggere il loro giudizio: “Secondo noi le iniziative dell’Amministrazione comunale e di MOSAICO sono state molto significative”, e poi in grassetto ”E’ bello vivere in un paese dove tutti si preoccupano di noi!”

Leila Rubina scrive del progetto “Frutta nelle scuole” e, nello spazio-sondaggio, Beatrice e Sara danno i numeri sul successo e dell’iniziativa, con tanto di grafici e percentuali.

Le pagine dello sport sono curate da Loubna, Christian, Leila, Andrea e da Aurora, Chiara, Emma e Simone nell’intervista doppia a Stefano d’Amato e Gabriele Piras per il progetto Gioco Sport e lo Wing Tsun.

Un articolo curato collettivamente racconta della visita alla redazione del Giornale di Lecco in una “esperienza unica ed entusiasmante che non dimenticheremo mai”, scrivono i nostri giornalisti in erba.

Un pensiero va anche all’anno prossimo “in volo, verso la scuola secondaria”, e la partecipazione all’Open Day alle scuole medie con Federica, Cristian e Alessio D. che avvertono i compagni di scuola: “preparatevi… prima o poi sarà anche il vostro turno!”

C’è spazio (purtroppo) anche per “ospiti indesiderati”, la scoperta dei pidocchi a scuola e Daniela, Nicolò e Pietro ci spiegano come fare per combatterli.

In ultima pagina Carolina e Filippo informano dei “pannelli solari sul tetto della Scuola Primaria” e scrivono: “secondo noi quest’iniziativa è molto giusta perché è ecologica e siamo contenti che il nostro comune abbia deciso di installare i pannelli solari anche a scuola”.

Un piccolo spazio, curato da Arianna e Emma, anche sui progetti e le iniziative delle altre classi: Il Progetto pscicomotricità, l’uscita nel bosco, la gita al Panificio “Riva” (classe I); il Progetto Giocosport (classi II, III, IV e V);  la lettura in classe di “Cipì” e la gita alla Apicoltura “Ravasi” di Merate (classe II); il progetto “Parole per stare insieme” (classe III), e “la morale è sempre quella” (classe IV).

Infine i recapiti per comunicare con la redazione: scuola_elementare@comune.monte-marenzo.lc.it

Insomma proprio bravi i nostri bambini e le loro Insegnanti.

Aspettiamo il prossimo numero.

4 pensieri su “Abele Colombo Express”

  1. I nostri ragazzi sono davvero fantastici!!
    Un grazie anche alle loro Insegnanti che li sostengono e li preparano per viaggiare sulla via del loro futuro.

  2. E’ possibile avere una copia del giornalino per i consiglieri comunali? Magari pagandolo; anzi di sicuro pagandolo.

  3. Grazie agli amici di Upper per aver segnalato il nostro giornalino di classe, l”Abele Colombo Express”…
    Modestia a parte siamo soddisfattissimi del primo numero… Vederlo stampato è stata un’emozione per tutti, bambini e maestre.
    Voglio segnalare che sia il nome sia la grafica della testata sono stati scelti dai bambini stessi in una specie di concorso interno alle due quinte… Il nome è stato proposto da Arianna, mentre la grafica è di Carolina: bravissime tutte e due!
    Per la stampa dobbiamo ringraziare la mamma di Chiara…
    Tutto il resto, piegatura, fascicolatura e pinzettatura comprese, l’abbiamo fatto noi!
    Al prossimo numero!

Rispondi a Sergio V. Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.