Browse By

Azzurro, azzurro, azzurro

Ma dove lo trovate il 10 agosto un cielo così limpido e azzurro: dovunque scruto in alto non vedo una nuvola, solo rondini e uccelli e sento il canto delle cicale. Sono forse in Croazia, in Costa Smeralda, in Sicilia, sulle Dolomiti?

Questo che appare invero  è il mio meraviglioso cielo d’agosto di Monte Marenzo, da sorbire con una fetta di anguria e da assaporare con un fresco velo di brezza. L’aria è così pulita che persino le foglie degli alberi sembrano bianche sotto i colpi della luce mattutina.

Auguro un Buon Ferragosto a coloro che restano  in vacanza  come me sotto questo  cielo azzurro.

Marilena

 

5 pensieri su “Azzurro, azzurro, azzurro”

  1. Se posso aggiungere…

    “Io guardo spesso il cielo. Lo guardo di mattino nelle
    ore di luce e tutto il cielo s’attacca agli occhi e viene a
    bere, e io a lui mi attacco, come un vegetale
    che si mangia la luce.”

    M. Gualtieri

  2. grazie Cristina,
    ho cercato versi di Ungaretti, Quasimodo, Montale, che sottolineassero l’atmosfera del giorno 10 agosto, ma pur belli, non mi andavano giusti: questi sono stupendi

  3. grazie per questi cieli…e, fra azzurro e buio, ecco cosa scriveva, per dire, Guido Gozzano (1883-1916):

    “L’azzurro infinito del giorno
    è come una seta ben tesa;

    ma sulla serena distesa
    la luna già pensa al ritorno.”

    e Vincenzo Cardarelli (1887-1959):

    “Distesa estate,
    (…..)
    stagione che porti la luce
    a distendere il tempo
    di là dai confini del giorno (….)”

    c’è speranza, a volte i poeti la sanno più lunga e sanno esserci più vicini di tanti che dovrebbero ‘sistemare il mondo’, coraggio non siamo soli sul cuor della terra…ricambio gli auguri di buone giornate d’agosto, qui a Monte

  4. è vero, me ne stavo dimenticando. Erano anni che il 10 di agosto non si presentava così stupendo. Cercheremo di restare svegli dopo una intensa giornata di lavoro agreste. Se qualcuno vuole farci compagnia….. è benvenuto: qui il buio non manca.
    marilena

Rispondi a cristina Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.