Browse By

Banda larga a Monte Marenzo: il regalo dei Magi?

Da ieri a Monte Marenzo qualche utente che ha l’ADSL viaggia a quasi 7 Mega contro i 640 K scarsi dei quali ci dovevamo accontentare.

Ma la procedura per avere una connessione veloce non è ancora stata fatta automaticamente dai gestori telefonici a tutti gli utenti e non si è ancora proceduto a passare tutte le connessioni dal vecchio sistema al nuovo.

Cosa devono fare i cittadini di Monte Marenzo perché ciò avvenga speditamente?

Tempestare di chiamate il proprio gestore telefonico?

Sperare che i Re Magi quest’anno, anziché oro, incenso e mirra (o meglio, oltre che i tradizionali preziosi doni), portino a Monte Marenzo anche la banda larga?

Ce lo auguriamo.

Coraggio. Forse ancora qualche giorno e finalmente avremo il servizio che stiamo pagando profumatamente da anni.

3 pensieri su “Banda larga a Monte Marenzo: il regalo dei Magi?”

  1. Da ieri sono uno dei fortunati utenti telecom a 7 mega.
    Il passaggio non è stato automatico. Ho infatti chiamato il 187 dove un operatore (gentilissimo) mi ha fatto il passaggio di contratto con conseguente aumento della velocità, segnalandomi addirittura come, secondo il suo terminale, a Monte la velocità massima non sarebbe di 7 ma di 10 mega (attivabile, logicamente, con un lieve sovrapprezzo di 4€ mensili). Cosa da me anche verificata dal sito di telecom Italia che, effettivamente, conferma la cosa.
    La mia zona sarebbe coperta da adsl a velocità massima di 10 mega

  2. La banda larga a Monte Marenzo c’è, minimo 7 Mb/s massimo 20 Mb/s (fonte Telecom). Io sono uno di quelli che già viaggia a 7 mega, questa è la mia velocità di navigazione questa mattina: http://www.speedtest.net/result/2428367045.png
    L’attivazione per il momento non è automatica, anche se lo dovrebbe, gli utenti Telecom devono chiamare il 187 e pretendere che sia attivata. Gli altri devono rompere le scatole ai loro operatori.

  3. Alcuni amici mi dicono che hanno chiamato il loro operatore e che la risposta è stata: a Monte Marenzo non c’è la banda larga.
    Alcuni invece viaggiano già a 7 mega ve lo assicuro, quindi la risposta che viene data dall’operatore non è vera!
    Non sappiamo se si attenda il benestare regionale dopo il collaudo e la fine lavori di stesura della banda larga, sta di fatto che il passaggio dal vecchio sistema al nuovo non avviene automaticamente.
    Bisogna insistere con l’operatore a rispettare il contratto che, se prevede la connessione a 2 o 7 mega minimo deve essere garantita questa velocità di download.

Rispondi a Sergio V. Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.