Browse By

“Talenti”. L’eclettismo della chitarra di Massimo Deo

Proviamo oggi a varare una nuova rubrica: “Talenti”.

Porremo alla vostra attenzione alcuni amici di UPper che conosciamo già o che ci segnalerete voi. Personaggi che si muovono nell’ambito culturale del nostro territorio o donne e uomini che si distinguono nelle materie scientifiche e le scienze umane. In questo spettro ci stanno tutti i talenti che servono ad elevare le nostre comunità.

Segnalateci allora gli amici che suonano, recitano, dipingono, fanno arte, creativi ed inventori, studiosi e ricercatori che, con il loro impegno e il loro talento, riescono a trasmetterci emozioni e arricchiscono il panorama culturale che ci circonda.

Abbiamo già avuto modo di segnalare occasionalmente alcuni di loro con articoli in occasione di mostre o concerti, rappresentazioni teatrali, presentazioni di libri.

Questa rubrica vuole essere un appuntamento periodico fisso per segnalare i nostri talent, giovani o vecchi che siano.

Cominciamo proprio da un ragazzo. Voi intanto segnalateci alla nostra posta (posta@unpaeseperstarbene.it) i personaggi che ritenete di far conoscere meglio ai nostri lettori.

 

Talenti. L’eclettismo della chitarra di Massimo Deo

Ouroborus, Nowhere Now Here, Ghost Mantra, ma in quanti gruppi suona Massimo?

Chi ha avuto modo di ascoltarlo in una di queste formazioni ha capito che Massimo Deo, con la chitarra ci sa fare.

Il ragazzo (24 anni) è di Monte Marenzo. La passione per lo strumento, acustico ed elettrico, l’ha da sempre.

A volte lo vedi correre in bici con una custodia sulle spalle. Magari sta andando da qualcuno che vuole accostarsi alla chitarra (fa qualche lezione a domicilio, lo dovete contattare alla sua mail maassi@hotmail.it)

Se lo vedete in auto potete giurarci che nel bagagliaio oltre alla guitar ci sono un sacco di aggeggi per distorcere ed amplificarne il suono.

L’avevamo conosciuto musicalmente con i Nowhere Now Here, un gruppo di Garlate dedito alla diffusione del progressive rock anni ’70. Dal 2012 il gruppo esegue il tributo del famoso doppio cd “Fabrizio de Andrè in concerto – arrangiamenti PFM”.

L’abilità di Massimo si accosta al grande Mussida nell’arpeggio iniziale di Bocca di Rosa, negli assolo di Amico Fragile o mentre accompagna con la chitarra acustica le canzoni di Faber, cantate da Lele, altro amico di UPper.

Con Lele e i due Davide ha invece creato ed eseguito dal vivo le musiche composte dagli Ouroborus per “Io sono la mia opera”,  il teatro civile prodotto e messo in scena da UPper contro la violenza e la discriminazione sulla donna.

Massimo si è unito nel 2009 agli Ouroborus, il gruppo nato con l’intento di miscelare le sonorità di uno strumento classico come il clarinetto ai suoni più ruvidi e grezzi di una chitarra elettrica e di una batteria. Di loro abbiam già parlato in questo post con ben 39 “mi piace” su facebook http://www.unpaeseperstarbene.it/2013/la-musica-alchemica-degli-ouroborus/

Infine suona con i Ghost Mantra, un gruppo che compone pezzi che miscelano vari stili musicali, mantenendo la riconoscibilità e l’originalità. Qui i chitarristi sono due: Massimo e Franco Cassinelli (entrambi ex componenti di Nero Scarlatto e Timeswitchers).

Di tutto rispetto il curriculum di questi giovani musicisti; nel 2011, dopo aver pubblicato il loro primo demo, Foetus EP, partecipano e vincono l’agguerrita Battle delle Band, organizzata da Lofficina della Musica di Lecco e valutata da una giuria presieduta da Garrincha (Octopus, ex Vibrazioni). Nel 2012 pubblicano il loro secondo demo, Death By Water EP e raggiungono il terzo posto nel “Live on tour Contest” organizzato da Live Music Lombardia. Nel Dicembre 2012 vincono il BandSlam contest tenutosi all’Orange Lake di Oggiono.

Insomma Massimo è un vero talento in erba. “Personaggio” musicale eclettico.

Qui trovate un po’ di link dei Gruppi dove suona e qualche video (da ascoltare assolutamente in Amico Fragile http://www.youtube.com/watch?v=IuLz2aHoFvY e lo potete anche vedere, seduto e un po’ nascosto come al solito, sulla sinistra del palco).

La foto di Massimo è stata scattata nel 2011 da Federica Fumagalli.

 

 

Questa la pagina facebook degli Ouroborus:  https://www.facebook.com/pages/Ouroborus/172928126146789?fref=ts

La pagina Nowhere Now Here di facebook ha questo indirrizzo:  https://www.facebook.com/Nowhere.Now.Here

Questa la pagina facebook dei Ghost Mantra  https://www.facebook.com/ghostmantra

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.