Browse By

Cacciatori di lampi dal North Dakota a Monte Marenzo

L’amica Claudia da Lierna ci segnala che sul settimanale “Sette” del Corriere della Sera del 24 luglio 2015, c’è un articoletto che cita Monte Marenzo. Il titolo è “Il cacciatore di lampi dal North Dakota a Lecco” e si legge che “negli Stati Uniti dare la caccia ai temporali per fotografare i fulmini è un’attività sempre di gran moda”. L’articolo, dopo aver citato i padri fondatori di questa singolare attività, continua così: “Uno dei più appassionati fotografi di fulmini italiani è Marco Uberti, che vive sul Monte Marenzo, sopra Lecco…” (nell’articolo c’è proprio scritto “sul Monte”).

Marco-Uberti1Sì, è vero, anche noi di UPper lo avevamo anche intervistato nell’agosto di 3 anni fa, perché, insieme a Andrea Grilli, aveva inventato una “App”, un gioco divertente e creativo segnalato poi dalla multinazionale Samsung (vedi link  http://www.unpaeseperstarbene.it/2012/marco-uberti-creativita-e-impegno-del-ragazzo-di-monte-marenzo-che-con-andrea-grilli-ha-conquistato-la-samsung/).

In quell’occasione scoprimmo la sua passione per la fotografia notturna e quella dei fulmini durante i temporali. Dalla sua casa di Monte Marenzo ha un osservatorio privilegiato per i suoi scatti che potete vedere sul suo sito http://marcouberti.altervista.org/fulmini.html. Una di queste, scattata il 31 luglio 2006 (15 secondi di esposizione, ISO 200, f/9.0), con una Canon EOS 350D, ha vinto il concorso “Una foto per 4 elementi”, lanciato dalla rivista Focus nel 2006.  Questa foto compare anche su uno dei siti specializzati di fotografia Boston.com http://www.boston.com/bigpicture/2009/07/lightning.html.

E “Sette”, il settimanale del Corriere, assegna a Marco Uberti il merito di “Cacciatore di lampi”.

Se volete vedere alcuni scatti andate anche sul nostro “Album fotografico” e guardate gli scatti che Marco ci inviò nel 2012 dal titolo “I lampi e le luci di Marco Uberti”:

http://www.unpaeseperstarbene.it/zzgalleria/i-lampi-e-le-luci-di-marco-uberti/.

Fulmini-31-luglio-2006

Un pensiero su “Cacciatori di lampi dal North Dakota a Monte Marenzo”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.