Browse By

Il Sindaco Paola Colombo ritira l’onorificenza di Cavaliere per Angelo Gandolfi

Questa mattina, al Teatro della Società di Lecco, durante le celebrazioni del 2 Giugno, Festa della Repubblica, sono state consegnate 26 medaglie d’Onore per i cittadini italiani, militari e civili, deportati ed internati nei lager nazisti a cittadini e parenti residenti nella nostra  Provincia.

Il Viceprefetto Vicario Gennaro Terrusi ha anche conferito, su decreto del Presidente della Repubblica, quattro onorificenze dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Tra queste, quella di Cavaliere al nostro Angelo Gandolfi, come avevamo annunciato nel nostro articolo http://www.unpaeseperstarbene.it/2015/angelo-gandolfi-e-cavaliere-della-repubblica/.

A ritirare l’onorificenza il nostro Sindaco, Paola Colombo, che si è detta “onorata e emozionata” di ricevere l’attestato per conto di Angelo. Lo è, ha detto, anche per i cittadini di Monte Marenzo che rappresenta.

Paola si è recata poi a casa di Angelo per consegnargli l’attestato.

Ecco due momenti della cerimonia a Lecco con le immagini scattate da un fotografo d’eccezione: il Cav. Angelo Fontana che non ha voluto mancare alla consegna della benemerenza al suo e nostro amico Angelo.

 

Ecco il servizio andato in onda a Teleunica sulla nomina a Cavaliere al merito della Repubblica conferito al nostro Angelo Gandolfi

https://www.facebook.com/teleunica/videos/897791566934759/?fref=nf

 

CIMG2701w CIMG2719wDSCN1822_web

2 pensieri su “Il Sindaco Paola Colombo ritira l’onorificenza di Cavaliere per Angelo Gandolfi”

  1. è una gioia!
    Angelo Gandolfi si merita questo prestigioso riconoscimento, più di tanti!
    Non so chi ha avuto questa bella idea, ma che sia ringraziato.

    Angelo ha generosamente dato la sua contribuzione alla vita democratica, culturale ed umana della sua città e di tutto il territorio della Valle San Martino.

    Albert Bagno

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.