Browse By

AIDO Monte Marenzo: Marina Mazzola lascia dopo 27 anni. La nuova Presidente è Maria Cristina Rondalli

Mercoledì 24 febbraio si è tenuta la 28^ Assemblea annuale elettiva della Sezione AIDO di Monte Marenzo.

Un’Assemblea non ordinaria perché Marina Mazzola ha lasciato, dopo 27 anni ininterrotti, la carica di Presidente.

La Presidente uscente, nella sua relazione, ha ripercorso puntualmente le tappe che hanno segnato questi 27 anni dal 12 dicembre  1988, data in cui la Sezione AIDO è stata fondata a Monte Marenzo, ricordando anche con un po’ di nostalgia gli inizi di quell’impegno: “Eravamo un piccolo gruppo che, pur non avendo ancora le idee chiare sul significato di AIDO, tuttavia si dava da fare con slancio e generosità. Eravamo giovani, carichi di energie e voglia di concretizzare quanto avevamo appena scoperto nel nome di AIDO: cioè la possibilità di dare nuove vite attraverso la donazione degli organi.“

Marina Mazzola ha evidenziato il senso dell’Impegno associativo di questi anni: “lo dobbiamo ricercare proprio in queste vite “ridonate” e per le quali dobbiamo il nostro “grazie” riconoscente a tutti i Donatori.

In particolare il nostro ricordo va ai Donatori del nostro paese: Dosolina Ravasio, la  prima,  il cui nome è scritto a lettere d’oro sul nostro Labaro,  i giovanissimi Francesco Palezzato e Sara Bellinetto infine  Savina Bonanomi  che nel settembre 2010 ha donato le cornee all’età di 85 anni.”

Il pensiero è andato anche ai Aidini defunti che, pur volendo, non hanno potuto concretizzare la donazione.

La Presidente non ha mancato di ringraziare tutti coloro che sono stati vicini alla Associazione.

In questi 27 anni di attività ed impegno davvero tantissime sono state le manifestazioni realizzate e che sono state documentate pazientemente e sistematicamente in oltre 5000 fotografie disponibili nell’archivio di AIDO.

E’ altrettanto significativo il numero degli iscritti al 31 dicembre 2015: ben 306 (15,5 % della popolazione di Monte Marenzo).

Marina Mazzola ha spiegato il motivo della sua decisione di lasciare: “Questo è per me l’ultimo mandato in qualità di Presidente, in carica da 27 anni ininterrotti: anni durante i quali ho servito e creduto con tutta me stessa all’ideale di solidarietà che la nostra Associazione rappresenta e che ora affido alle vostre mani.

Se da un lato confesso il dispiacere di lasciare, dall’altro mi conforta ampiamente il pensiero che la mia decisione sia corretta e dovuta, derivata dalla profonda convinzione che sia giusto passare il testimone a persone più giovani, lasciando loro spazio per rinnovare e costruire nuove iniziative, aggiornate ai tempi che cambiano.”

Marina Mazzola ha concluso con l’augurio “che AIDO non desista dalla sua opera di informazione ma continui ad essere il simbolo della speranza per quanti nella sofferenza attendono un trapianto che ridia loro nuova vita.

Rinnovo a tutti i miei Consiglieri, dico miei perché dopo lunghi anni insieme si è consolidata un’amicizia fraterna, il mio grazie per la fiducia accordatami in questi anni.

Auguro al nostro Gruppo di Monte Marenzo che continui con la gioia, la serenità e la consapevolezza che tutto quanto possiamo fare in ogni campo in favore dei nostri simili, in vita e dopo la vita, è veramente la condizione essenziale per poterci considerare in cammino verso la pace.

 

L’assemblea ha votato il rinnovo del Consiglio Direttivo per il quadriennio 2016-2020.

Le cariche sono state così distribuite:

  1. Presidente : Rondalli Maria Cristina
  2. Vice presidente: Bonanomi Giuseppina
  3. Vice presidente: Losa Fabrizio
  4. Amministratore: Ghezzi Luciano
  5. Segretaria: Regazzoni Ivana
  6. Consigliere: Barachetti  Bruna
  7. Consigliere: Brizzi Lydia
  8. Consigliere: Cornago Patrizia
  9. Consigliere: Casti Massimo
  10. Consigliere: Losa Rosa Rita
  11. Consigliere: Meles Armando

Revisori dei Conti

  1. Presidente : Fumagalli Carla
  2. Revisore: Barachetti Roberta
  3. Revisore: Scaccabarozzi Cristina

 

L’Associazione UPper Monte Marenzo si complimenta con la nuova Presidente e le augura buon lavoro.

Vogliamo anche ringraziare Marina per l’impegno profuso in tutti questi anni per la nostra Comunità. Così come vogliamo ringraziarla per la collaborazione in molte iniziative con la nostra Associazione.

Marina ha saputo guidare con saggezza la Sezione AIDO di Monte Marenzo e, al di là del suo ruolo istituzionale è, per tutti noi, una persona di straordinaria umanità.

Grazie Marina!

 

Le foto della 28^ Assemblea AIDO sono di Luigi Iannella che ringraziamo.


28^Ass_Aido_16.01828^Ass_Aido_16.012 DSCN5695

 

4 pensieri su “AIDO Monte Marenzo: Marina Mazzola lascia dopo 27 anni. La nuova Presidente è Maria Cristina Rondalli”

  1. Avatar
    Marina Mazzola dice:

    Grazie Carla e grazie Giorgio per le vostre fraterne parole di stima. Sono felice di questi anni passati nella mia Associazione alla quale sono grata per avermi insegnato e cresciuto all’attenzione verso gli altri.

  2. Avatar
    Giorgio Toneatto dice:

    Per me che considero la fotografia uno straordinario strumento per la condivisione delle emozioni, è stato sufficiente guardare le immagini che raffigurano il Gruppo AIDO per rendermi conto della grande felicità che proviene da ogni singolo componente. Chi si spende per gli altri, soprattutto se bisognosi di vicinanza sia morale che fisica, emana una serenità che si legge persino guardando la fotografia che ritrae il nuovo Gruppo e la grande Presidente che ha affiancato e guidato” i suoi Consiglieri” per tutti questi anni. Ancora tantissimi anni di presenza e di azione per una associazione meritevole della stima di tutti noi. Con stima ed affetto Giorgio Toneatto.

  3. Avatar
    Carla Magni dice:

    Cara Marina, a nome mio personale e dell’AUSER Insieme Monte Marenzo, vogliamo ringraziarti per il prezioso lavoro che in tanti anni hai svolto alla presidenza dell’AIDO locale.
    Ora, che hai deciso di favorire il rinnovo di tale carica, riteniamo giusto sottolineare il valore del tuo impegno, che ha contribuito a formare nella nostra comunità il senso del dono, la coscienza etica e civile di cedere una parte di sé nel momento dell’abbandono, per ridare ad un altro essere umano la possibilità di rinascere a nuova vita.
    Per lungo tempo abbiamo promosso e sostenuto insieme tante iniziative di solidarietà e di impegno culturale. Siamo certi che, pur nella diversità di ruolo, la tua presenza tenace per il benessere della nostra comunità non verrà mai meno.
    A Maria Cristina Rondalli, neo Presidente dell’AIDO e ai componenti degli organi statutari, le nostre vive congratulazioni e l’assicurazione di continuare nell’impegno comune nell’interesse primario della popolazione del nostro territorio.

  4. Avatar
    Marina Mazzola dice:

    Ringrazio la redazione di UPper per l’omaggio reso alla nostra Associazione e per le parole di stima a me rivolte.
    Anche se ora in veste diversa, continuerò ad essere vicina al Gruppo ed alla Comunità a cui appartengo, con la disponibilità e la partecipazione che dovrebbe caratterizzare l’impegno di ogni iscritto AIDO.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.