Anche a Foppenico successo per il film “C’era… niente”!

Eravamo ospiti dell’Oratorio San Michele. Qualche tempo fa il nostro amico Alberto Nava, presidente dello Specchio, ci aveva chiesto di replicare il film durante “Foppenico in festa”, le iniziative organizzate in questo periodo e che continueranno fino a domenica 12 giugno. Poi il contatto e la squisita ospitalità di tutto l’Oratorio, in primis di Beppe Bosisio, entusiasta di proporre la proiezione nella serata di ieri che è aveva il titolo di: “Nonno raccontami la Storia”.

Un po’ preoccupati del tempo piovoso e un po’ per le dimensioni del salone dell’oratorio, davvero enorme, difficile da riempire, abbiamo atteso le 21. Ed incredibilmente la sala si è quasi riempita.

Non c’erano i giovani e i bambini, vero. Il pubblico era per la maggior parte composto da persone mature, anziani, nonni. Tutti hanno perciò apprezzato il film che suscita il ricordo di come eravamo, attraverso la testimonianza di cinque anziani di Monte Marenzo che hanno raccontato la loro infanzia e la loro giovinezza.

E tutti, ancora una volta, hanno riso alle battute di Giovanni Ravasio, 94 anni compiti pochi giorni fa, e a quelle di Vittoria Mangili, che di anni ne ha compiuti 100! E tutti hanno ascoltato attentamente Emilia Cattaneo (76 anni), Bambina Milani (91 anni) e Carmelina Laura Ravasio (85 anni), intervistati in questo video.

E, come sempre è accaduto alla fine della proiezione, come alla “prima” a Monte Marenzo,

http://www.unpaeseperstarbene.it/2015/ovazione-per-il-film-di-chiara-burini-e-maricela-fontana-cera-niente/

e alle successive repliche di Cisano e Caprino,

http://www.unpaeseperstarbene.it/2016/grazie-a-cisano-per-laccoglienza-al-film-cera-niente/

http://www.unpaeseperstarbene.it/2016/cera-niente-per-bambini-e-nonni-di-caprino-bergamasco/

anche a Foppenico l’applauso è stato scrosciante per le nostre due Autrici: Chiara Burini e Maricela Fontana.

Sono loro a ricevere i complimenti da tante persone del pubblico che vogliono stringere la mano a due giovanissime ragazze che hanno saputo trasmettere così tante emozioni.

L’ultimo a prendere la parola, ieri sera, è il Parroco di Foppenico, Don Angelo, che inizialmente non vuole dire nulla. Poi ci ripensa e vuole chiedere al pubblico se ci rendiamo conto di quanto stiamo perdendo. Di quali valori sono custodi i nostri anziani e questo film ha la capacità di farcelo percepire con forza.

Come Associazione UPper Monte Marenzo, ci sentiamo orgogliosi di aver prodotto questo video e aver accolto l’invito a partecipare a questo progetto insieme ad AUSER Insieme Monte Marenzo, alla Comunità Montana Valle San Martino (Progetto Workstation) e all’Amministrazione di Monte Marenzo.

(Foto di Giorgio Toneatto)

One comment

Anche a Foppenico successo per il film “C’era… niente”

Rispondi a carlo arrigoni Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.