A Garlate è stato presentato il mese scorso il progetto “Culture shock. Nuove rotte verso il futuro”, finanziato da fondazione Cariplo e ideato dalla Cooperativa Sociale “Liberi Sogni” in collaborazione con i comuni di Galbiate e Garlate, la Comunità Montana del Lario Orientale-Valle San Martino.

http://www.liberisogni.org/

L’iniziativa è diretta ai giovani di età compresa tra i 14 e i 26 anni, residenti nei comuni che fanno parte della Comunità Montana del Lario Orientale e a Lecco e molti altri, come descritto nel bando di concorso. Il bando  punta ad incrementare l’offerta culturale espositiva favorendo la partecipazione attiva dei giovani  ma anche della clip_image001cittadinanza, attraverso la realizzazione di mostre partecipate, pensate e allestite da giovani, supportati da professionisti. Le mostre dovranno riguardare il tema “Tra fiumi, laghi e montagne: un territorio che si racconta” e dovranno dare centralità a luoghi, storie, espressioni artistiche e artigianali, usi, costumi e tradizioni, nuove visioni e desideri del territorio della provincia di Lecco”

http://www.liberisogni.org/#!Culture-shock-on-line-i-bandi-e-i-corsi-formativi-per-i-giovani-del-territorio/c133x/56d1cd000cf24bcda477af30

Quale occasione migliore per diffondere il nostro film C’era..niente? Vorremmo offrire infatti, un’occasione per MANIFESTO C ERA NIENTE REPLICA 28 GENNAIO COLORATO-page-001vivere uno scambio intergenerazionale tra bambini/giovani e anziani, toccando con mano tutti gli oggetti che sono descritti e rappresentati nel film, attraverso un progetto creato ad hoc.

http://www.unpaeseperstarbene.it/2015/ovazione-per-il-film-di-chiara-burini-e-maricela-fontana-cera-niente/

http://www.unpaeseperstarbene.it/2016/grazie-a-cisano-per-laccoglienza-al-film-cera-niente/

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.