Browse By

L’emozione a Santa Margherita 22 anni dopo…

Sto per aprire il portone della Chiesa di Santa Margherita. Ho chiesto alle persone che ho accompagnato di rimanere fuori per permettermi di accendere le luci e di fare una veloce pulizia. Accanto a me Giusi non si trattiene, mi segue, entra nella chiesa ancora non illuminata e l’emozione l’assale, il cuore comincia a batterle forte e si commuove…

Giusi è una delle persone che sabato 29 nel pomeriggio sono salite a Santa Margherita per una visita programmata da tempo insieme agli amici di Cisano e Caprino (http://www.unpaeseperstarbene.it/2016/appuntamento-sulladda-e-una-speciale-visita-a-santa-margherita/) che hanno organizzato una giornata all’insegna dell’arte nel nostro territorio. Al mattino sono stati all’Oratorio di Santo Stefano a Torre De Busi e poi alla Chiesa di San Defendente a Favirano. Ci sono anche amici di Villa d’Adda e di Pontida.

DSC_0796-eGiusi però ha un motivo in più. Ventidue anni fa partecipò alla campagna di restauro degli affreschi condotta dalla Dottoressa Suardi. Era appena uscita dalla Scuola Regionale per la Valorizzazione dei Beni Culturali di Botticino e quello era uno dei suoi primi lavori. Non come restauratrice, tiene a dirci, aiutava piuttosto a consolidare le porzioni di affresco che altre restauratrici eseguivano. Un lavoro bellissimo anche se poi ha fatto altre scelte lavorative. Ma si ricorda la gioia di quell’estate, le salite nel bosco e che si mangiava appena fuori dalla chiesa… Ora la vedo avvicinarsi ad ogni singolo affresco, quasi a cercare di trovare la traccia della sua mano dopo 22 anni…

Con gli altri amici assiste poi alla mia illustrazione e come sempre i visitatori si stupiscono della bellezza e della ricchezza artistica di questa piccola chiesa isolata nel bosco sopra l’abitato di Monte Marenzo.

Al ritorno c’è tempo per salutare il Parroco Don Giuseppe, che invita tutti ad osservare la meridiana realizzata tre anni fa sulla parete sud della Parrocchiale di San Paolo http://www.unpaeseperstarbene.it/2013/transit-hora-manet-charitas-a-d-mmxiii/.

L’appuntamento per Santa Margherita è invece per il 1° Novembre, giorno di Ognissanti, alle ore 17 presso l’Oratorio di Monte Marenzo per la prima visione del video “Alla ricerca di un gioiello tra i boschi”.

http://www.unpaeseperstarbene.it/2016/1-novembre-ore-17-oratorio-monte-marenzo-prima-assoluta-del-film-su-santa-margherita/

(foto di Sergio Vaccaro e di Andrea Belometti che ringraziamo)

 

DSCN5640DSC_0772DSC_0770DSC_0801DSC_0788DSC_0819DSCN5642

 

 

 

 

2 pensieri su “L’emozione a Santa Margherita 22 anni dopo…”

Rispondi a carlo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.