A due anni dalla riapertura del Civico Museo della seta Abegg con oltre 8.500 visitatori transitati dalle sale espositive, la Cooperativa Sociale Liberi Sogni Onlus,

http://www.liberisogni.org/

e l’Amministrazione Comunale di Garlate, sabato 23 gennaio 2016, hanno inaugurato la nuova postazione multimediale a valenza didattica che arricchirà il museo, con lo scopo di ricordare il duro lavoro di centinaia di donne che in passato, hanno lavorato nelle filande. Lo stesso museo vive oggi, in una struttura che alcuni secoli fa, nasceva come filanda.

http://www.unpaeseperstarbene.it/2016/voci-dalla-filanda-storie-luoghi-e-volti-dellindustria-della-seta/

Sono stati esposti dei plastici e modelli di come erano i macchinari, utilizzati nelle filande. Sono stati realizzati con diversi materiali, osservando gli antichi disegni dei macchinari e ricostruiti con perfezione e cura. Sono esposti tutti gli attrezzi, i macchinari (molti ancora funzionanti) che  le generazioni precedenti, soprattutto donne, hanno utilizzato quotidianamente per anni.

http://www.museosetagarlate.it/?p=2624

Il progetto didattico è stata arricchito da alcune interviste, fatte a diverse anziane che molti anni addietro hanno lavorato in filanda. Tutti i materiali utilizzati e le ricerche fatte da giovani e organizzazioni sono stati trasportati online. A partire dal 7 febbraio 2016 potranno essere consultati attraverso una apposita applicazione, disponibile alla pagina del sito del museo. Si troverà moltissimo materiale tecnico, storiografico, informativo, riguardante la filanda e i filatoi.

E’ stato presentato infatti, un kit multimediale utilizzabile dalle guide del museo come materiale di supporto. Il materiale è vastissimo ed eterogeneo, comprende infatti: interviste filmate, canti, documenti originali e info-grafiche
per capire ancora meglio il lavoro nell’industria serica.
Al progetto hanno lavorato professionisti: operatori museali, ricercatori storici, etnografi (tra i quali anche Cristina Melazzi che ha reso disponibile molti materiali storici ed etnografici) videomakers, professionisti nella didattica delle nuove tecnologie. Sono intervenuti durante la presentazione: Daniele Lavelli, Emanuele Manzoni, Massimo Pirovano direttore del MEAB e coordinatore del gruppo di ricercatori, Prof. Flavio Crippa, Jessica Galvan, Roberta Carmignani, Daniele Vanoli, Giovanna, Sara Orlandi. Attraverso il loro aiuto si è voluto creare e consegnare alla comunità un’offerta del tutto innovativa, di come avvicinarsi all’epoca della filanda. Una modalità interattiva, mai sperimentata, che consente di entrare in maniera profonda e individuale, sono disponibili una miriade di materiali che consentono a tutti di entrare nel vivo del lavoro serico.

Le interviste sono state fatte da alcuni giovani che, attraverso un lavoro di ricerca, si sono resi disponibili ad intervistare i diversi anziani e a mettersi in gioco, per riscoprire una parte della nostra storia. Infine, sono intervenuti infatti, per descrivere la loro esperienza sulle interviste e sul materiale elaborato: Paolo Pioltelli, coordinatore del progetto, Matteo Rossi presidente di “Liberi Sogni”, Adriana Carbonaro della Cooperativa “Liberi Sogni” Onlus, Marco Boldrini che si è occupato della realizzazione multimediale del progetto, il sindaco di Garlate Giuseppe Conti, Mattia Morandi vice sindaco.

Da domenica 7 febbraio si potrà prenotare la visita guidata “Voci dalla filanda” che si terrà tutte le domeniche dalle 15.30 alle 16.30 ad eccezione dell’ultima domenica del mese quando, in concomitanza con il laboratorio BAM Bambini Al Museo, la visita è anticipata alle ore 15.00.

Qui sotto è proposta un’anteprima del museo della Seta Abegg di Garlate

youtube

Proponiamo anche il link dell’articolo riportato sul giornale lecconline:

http://www.leccoonline.com/articolo.php?idd=14981&origine=1&t=Garlate%3A+%27%27Voci+dalla+filanda%27%27%2C+la+storia+dialoga+con+il+presente+al+Museo+della+Seta+Abegg

Cliccare sulle immagini per visualizzare alcuni macchinari che troverete al museo della seta Abegg

DSC_9544 DSC_9546 DSC_9548 DSC_9554 DSC_9556 DSC_9564 DSC_9566 DSC_9570 DSC_9572 DSC_9574 DSC_9582 DSC_9584 DSC_9586

filgarl

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.