Venerdì scorso, 12 maggio 2017, è stato l’ultimo dei tre incontri programmati presso gli Istituti Riuniti Airoldi e Muzzi di Lecco. In queste occasioni, ci è stato chiesto di proiettare il nostro film: “C’era… niente”, che sabato è stato proiettato durante l’inaugurazione della mostra: “Eco. Voci tra le montagne”.

http://www.unpaeseperstarbene.it/2017/successo-per-linaugurazione-della-mostra-eco-voci-tra-le-montagne/

I tre incontri si sono svolti in tre sedi diverse:

Il 9 maggio 2017 presso la sede Medale, dove abbiamo riscosso largo successo

http://www.unpaeseperstarbene.it/2017/il-video-cera-niente-allairoldi-e-muzzi-di-lecco/

L’11 maggio presso la sede Bettini, al fine del quale le animatrici della sede ci hanno chiesto una replica, per dare la possibilità agli ospiti di rivedere ed approfondire il film.dsc_0158_ridimensionare

Il 12 maggio invece, ci siamo spostati nella grande sala animazione della sede Resegone. In questa occasione abbiamo voluto proporre agli ospiti solamente due parti di “C’era… niente”: una prima parte, dove si osserva come era vissuta l’infanzia nel secolo scorso; la seconda dove ci si sofferma sulla figura dell’anziano osservando e confrontando, grazie ai nostri protagonisti di Monte Marenzo, le differenze tra ieri e oggi.

La risposta è stata entusiasta: gli anziani, in tutti e tre gli incontri, hanno potuto ripercorrere la loro vita, far riaffiorare i propri ricordi d’infanzia, ricordare come era la vita una volta. Il pomeriggio del 12 maggio è stato introdotto da Daniele, uno degli animatori della sede Resegone. Daniele, ha presentato il film, ricordando il viaggio e i successi riscossi dal film nelle varie zone dove è stato proiettato.

http://www.unpaeseperstarbene.it/2016/cera-niente-compie-un-anno/

A fine della proiezione, gli anziani hanno voluto ascoltare anche la nostra opinione.

Il film ci ha dato molto: è stata un’esperienza per capire che il mondo prima di noi era molto diverso, ma che grazie a quel mondo abbiamo potuto costruire e realizzare tutto ciò che vediamo e abbiamo oggi.

Anche se una una volta “c’era niente”, in realtà “c’era tutto”: i valori, le nostre tradizioni, tutto ciò che, purtroppo, oggi si sta nascondendo e traslocando nelle nostre soffitte, nel dimenticatoio. “C’era.. niente” non è solo un documentario per osservare e rivivere il nostro passato, ma qualcosa di più: “C’era… niente” è un’opportunità per ricordare di godere delle cose che si hanno, degli affetti, delle persone che ci stanno accanto e a non dare nulla per scontato!

dsc_0163_ridimensionare

Ricordo, inoltre che venerdì sera, verrà proposta un’iniziativa, aperta a tutti, presso lo Spazio Teatro Invito – Centro Civico “Sorelle Villa”

http://www.unpaeseperstarbene.it/2017/gli-anziani-protagonisti-in-sfumature-di-vita/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.