Ieri sera nella Sala consiliare di Monte Marenzo è stata consegnata la Costituzione Italiana ai diciottenni.

Durante la serata il Segretario comunale, dottoressa Emanuela Seghizzi, ha tenuto una breve lezione di diritto pubblico, in particolare sulle nuove modalità di voto introdotte dalla recente legge elettorale.

Il Responsabile delle politiche giovanili, il consigliere Simone Gambirasio, ha introdotto la serata con questo intervento:

Cari 18enni , sono molto felice di vedervi qui presenti stasera, per un appuntamento che si rinnova ogni anno nel nostro comune a testimonianza del simbolico passaggio al mondo adulto che avete da poco vissuto.

La costituzione che vi sarà consegnata non rappresenta solo la sintesi delle più alte regole di convivenza di una comunità. C’è molto di più: è la sintesi dei valori, dei principi della nostra Comunità ed il simbolo delle opportunità che ciascuno di voi ha diritto ad aspirare.

Non prendetela come una carta di regole da osservare o di comportamenti da tenere. La nostra costituzione è molto di più e significa molto di più: significa libertà, libertà di fare, di essere, di volere.

Libertà di diventare padroni delle vostre scelte, di non subire condizionamenti, libertà di diventare uomini e donne liberi. Liberi di esprimere il vostro pensiero e liberi di seguire le vostre aspirazioni.

Ricordatevi però che la libertà è anche una responsabilità, perciò abbiate rispetto per voi stessi, per la vostra dignità, per i vostri valori, ma soprattutto abbiate rispetto di quelli altrui.

Ora che siete 18enne potete diventare artefici di scelte importanti per la vostra vita e per la società: avete la possibilità di impegnarvi per portare avanti le vostre idee e i vostri progetti, e avete la possibilità di scegliere il vostro percorso.

Diventate perciò protagonisti del vostro percorso personale ma siate anche artefici del progresso della società e dei suoi mutevoli valori.

Perché spetta anche a voi il compito di lottare per una società civile sempre più operosa, e sempre più solidale.

Perché i valori della libertà, della giustizia e dell’uguaglianza non sono mai una conquista definitiva, ma occorre il contributo di ogni generazione per portarli avanti con decisione ed anche per cambiarne i contenuti, verso una società ancor più ricca, ancora più evoluta, ancor più vostra.

Spero che con questo passaggio nel mondo adulto possiate anche coltivare la volontà di divenire protagonisti del vostro paese. Non abbiate paura di portarci le vostre idee, i vostri progetti, le vostre considerazioni. Dall’amministrazione tutta avrete il massimo supporto e la massima considerazione per realizzarle.

Concludo chiedendovi di essere fedeli e degni eredi della meravigliosa missione che la nostra Costituzione ci ha lasciato, per la vostra vocazione e soprattutto per la nostra Italia.

Durante la serata è stato proiettato un breve contributo filmato sulla Costituzione realizzato dall’Amministrazione Comunale.

Clicca sull’immagine per avviare il video

brigata_lecco

 

costituzione_foto_ragazzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.