Browse By

Campagna "Una mela al giorno... (...)" del Coro ANA Valle San Martino, a Cisano Bergamasco

Per i cuochi di tutto il mondo, l’autunno è sinonimo di mele, e in Russia, il 19 agosto segna l’apertura ufficiale della stagione delle mele con la celebrazione della “Yablochniy Spas” o  “Festa del Salvatore delle Mele”.

il giorno di festa, come tante delle celebrazioni antiche della Russia, non ha solo un significato religioso, ma anche agrario e culinario. In Russia, il giorno della festa della mela, è consuetudine ancora oggi, in molti paesi di campagna e in alcune città: portare le mele, frutto della raccolta autunnale davanti alle chiese del paese per avere la benedizione. Questo rituale viene svolto ogni anno, per ringraziare il proprio Dio della raccolta fruttuosa, ma anche come gesto di augurio, per un’altrettanta raccolta fruttuosa dell”anno successivo.

Qualche giorno fa, un grosso carico di mele si è fermato presso la sede del Coro ANA Valle San Martino, per promuovere la raccolta fondi, destinati alle utenze, della struttura del Coro.

Potrete trovare gustosissime e buonissime mele gialle e rosse, presso la sede del Coro di Cisano Bergamasco, in via Don Omobono Imberti, 2. 

Per ulteriori informazioni, consultare la locandina sottostante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.