Marco Nozza si laurea in Lettere Moderne all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano nel 1948. Per sei anni è professore di storia, insegnando al collegio di Celana.

Si fa notare scrivendo poesie e Andrea Spada lo chiama a lavorare come cronista a L’Eco di Bergamo nel 1954, dove rimarrà fino al 1962. In quell’anno pubblicò, assieme a Indro Montanelli, per Rizzoli una biografia di Giuseppe Garibaldi, diventata rapidamente un bestseller. Prosegue scrivendo il libro Mazzini Giuseppe contumace, altro libro di argomento storico.

Dal 1962 al 1966 lavorerà a L’Europeo, facendo dapprima apprendistato nel grande giornale e successivamente realizzando le sue prime inchieste. In seguito arrivò al quotidiano Il Giorno, diretto da Italo Pietra, che non avrebbe più lasciato.

. . . . . . .

Marco Nozza torna a Caprino Bergamasco, attraverso i racconti di Daniele Bianchessi: venerdì 6 dicembre 2019, presso la Sala Civica di Caprino Bergamasco

L’iniziativa è organizzata dal Comune di Caprino Bergamasco e dall’Assessorato alla Cultura e Biblioteca Civica.

. . . . . . .

“50 anni fa la strage di Piazza Fontana e la morte dell’anarchico Pino Pinelli volato giù dal quarto piano della Questura di Milano.
50 anni dopo racconterò la storia di un grandissimo giornalista d’inchiesta che si occupò di Piazza Fontana e Pinelli.
Si chiamava Marco Nozza, il pistarolo”  – Daniele Bianchessi

. . . . . . .

 

Qui di seguito, la locandina che riguarda l’evento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.