Lara Magoni, assessore regionale al turismo, marketing territoriale e moda, era in visita oggi in Valle San Martino. Ha visitato Cisano Bergamasco, il Collegio di Celana di Caprino Bergamasco, la Parrocchiale di San Gregorio di Cisano, la Chiesetta Romanica di Santa Margherita a Monte Marenzo, il Borgo di Casarola di Torre de’ Busi e il Santuario di Santa Maria del Lavello a Calolziocorte.

Come i tanti visitatori che rimangono “incantati e stupiti” dalla bellezza dei dipinti, anche Lara Magoni ha apprezzato la visita alla chiesa di Santa Margherita, accompagnata dal Sindaco Paola Colombo, da Mons. Enrico Rosa (originario di San Gregorio), dagli Alpini di Monte Marenzo, Franco Bonanomi e Dario Losa, da Sergio Vaccaro, dell’Associazione Culturale UPper Monte Marenzo, che ha fatto da “guida” agli affreschi del XIV sec. della chiesetta posta sopra l’abitato del nostro paese.

L’interesse dell’Assessore in questo “tour” in valle san Martino, è di conoscere le realtà locali della valle per valorizzarli. “Il turismo religioso e i percorsi lenti sono il fiore all’occhiello e possono rappresentare un volano determinante per lo sviluppo economico locale”. Queste le parole dell’Assessore, alla quale abbiamo chiesto un interessamento della Regione per valorizzare concretamente il sito di Santa Margherita.

One comment

L’Assessore regionale Lara Magoni a Santa Margherita

  1. Un grazie di cuore alla mia cara amica Lara che ha voluto far tappa a Monte Marenzo per visitare Santa Margherita. Un ringraziamento anche al Sindaco Paola Colombo e ai volontari per la perfetta organizzazione della visita.

Rispondi a Enrico Mazzoleni Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.