Browse By

Le borracce de "La via Giovannea" ai bambini delle primarie di Cisano Bergamasco

Via Giovannea – Sulle Orme del Papa Buono è un progetto finanziato tramite il bando “Viaggio in Lombardia”. Il progetto si pone come obiettivo lo sviluppo e il riposizionamento turistico del territorio attraversato dal sentiero di Papa Giovanni XXIII che, partendo dall’isola bergamasca ai piedi del monte Canto, si snoda nel corridoio naturale tra le province di Bergamo e Lecco, fino a toccare la Valle S. Martino. In quest’area così definita, il visitatore può soddisfare la propria curiosità scoprendo i principali punti di interesse d’arte e fede, i percorsi da fare a piedi o in bicicletta e le eccellenze culinarie del territorio.

Originariamente, il cammino di Papa Giovanni era il percorso che il giovane Angelo Giuseppe Roncalli, futuro Papa Giovanni XXIII, percorreva durante la sua fanciullezza per recarsi fino al collegio di Celana, a Caprino Bergamasco e di seguito a San Gregorio in Cisano Bergamasco. Dalla partenza e durante il tragitto sono collocati 7 “Sassi Commemorativi”. Ogni sasso indica una tappa del percorso in ricordo del passaggio del Papa.

E’ stato inaugurato con la nuova segnaletica il giorno 11 ottobre 2015.

Annuncia il primo cittadino di Cisano Bergamasco: “Stamattina sono arrivate le borracce del progetto “la via Giovannea”.
Verranno distribuite a tutti i bambini delle scuole primarie di Cisano Bergamasco, Sotto il Monte e Torre de Busi. La consegna a Cisano avverrà la mattina di giovedì 3 ottobre alla presenza dell’Assessore Regionale Lara Magoni”.

 

In foto, il sindaco Andrea Previtali e l’Assessore Alessandro Sangalli.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.