Gerolamo Fontana quest’anno era pessimista. Record? Difficile…

Eravamo ancora nel bel mezzo della Maratona Telethon 2018 (la 27^ per la Provincia di Lecco) e trovavo spesso Gerolamo o suo fratello Angelo a Monte Marenzo, aiutati da Sergio Sala, caricare il furgone di panettoni, pandori e cuori di cioccolato, per portarli ad una delle tante iniziative in programma nella nostra provincia.

Dicevo a Gerolamo la solita battuta che gli lancio da qualche anno: “Se ti manca un euro per il record, te lo dò io…”. Gerolamo sorrideva e ripartiva a razzo per raggiungere l’ennesimo luogo dove si stava facendo qualcosa per Telethon o a tenere una conferenza nelle scuole del territorio per incontrare i ragazzi che poi vengono insigniti del titolo di “ambasciatore Telethon”. Un modo efficace per far crescere nelle nuove generazioni la consapevolezza dell’importanza della Ricerca e della donazione.

Qualche giorno fa Gerolamo arriva a casa di Angelo e ci trova insieme. “Dammi una bella notizia…”, gli dico. “Cosa vuoi sapere?”. “Lo sai…”. Pausa studiata… “Record superato: 316.050 euro…”

Siamo ovviamente felici. Per due motivi.

Il primo è che questa cifra andrà alla Ricerca, alla Fondazione Telethon che svolge un grande lavoro per cercare di curare le persone colpite da malattie genetiche e rare (e a volte ottiene straordinari risultati). Abbiamo spesso pubblicato i bilanci della Maratona Telethon che a Lecco ha preso avvio proprio da Monte Marenzo 27 anni fa, con la spinta determinante della Polisportiva.

Sì, il tutto ha avuto inizio nel nostro paese nel 1992, quando la Polisportiva fu autorizzata dalla sezione UILDM di Bergamo a raccogliere fondi per la Maratona Telethon. Ci si era posti l’obiettivo di raccogliere 500.000 lire ma la risposta dei cittadini di Monte Marenzo fu straordinaria: con 7.000.000 di lire risultammo il primo paese in Italia che, in percentuale al numero di abitanti, versò quell’anno il maggior contributo a Telethon. L’anno successivo si raccolse più del doppio: ben 13.000.000 di lire. Da allora le offerte sono cresciute ogni anno.

Il secondo motivo è che questo ennesimo record, ripaga l’impegno che Gerolamo e decine di volontari hanno profuso in decine di iniziative.

Oggi pomeriggio, presso la sala consiliare del Comune di Lecco, alcuni di quei volontari erano presenti, invitati dal Coordinamento provinciale di Telethon e dalla sezione Provinciale UILDM di Lecco, per la presentazione dei risultati ottenuti.

Hanno partecipato alla presentazione: il direttore della raccolta fondi di Fondazione Telethon dott. Alessandro Betti, la responsabile volontari e sviluppo campagne per Fondazione Telethon dott.ssa Veronica Malatesta, il presidente della Provincia di Lecco Claudio Usuelli, il Sindaco di Lecco Virginio Brivio, il Cav. Renato Milani Coordinatore Telethon Provincia di Lecco e il Comm. Gerolamo Fontana Presidente UILDM Lecco.

Le foto di quest’anno sono di Angelo Fontana che ringraziamo. Il fotografo ufficiale di Telethon, Giorgio Toneatto, autore da sempre delle foto che divengono poi i manifesti della Maratona, è bloccato a casa. A lui i nostri auguri e degli amici di Telethon.

 

2 Commenti

Maratona Telethon 2018: ancora record!

  1. Confermo quanto detto da Sergio riguardo il record di quest’anno; mentre giravamo Gerolamo ed io per realizzare le fotografie del Calendario, anche a me aveva comunicato quella sensazione….quest’anno sarà dura battere il record – un euro in più dell’anno precedente è stato sempre il leitmotiv di Gerolamo – ed invece, anche questa volta il lavoro ed il grande impegno della squadra Telethon ha ottenuto un risultato inatteso ma fortemente voluto. La frase che Gerolamo – e con lui ovviamente tutto il Gruppo – pronuncia spesso e mette in pratica sempre è: ” l’impegno per Telethon è al centro dei nostri pensieri non soltanto durante la Maratona di dicembre ma durante tutti i giorni dell’anno “. Non si spiegherebbe altrimenti un risultato che, anno dopo anno, esalta il grande lavoro di questo Gruppo ed è reso possibile dalla grande generosità della popolazione che comprende l’importanza della ricerca sulle malattie genetiche e rare. COMPLIMENTI A TUTTI!!! Giorgio Toneatto.

  2. Sono per me , grandi i soddisfazioni, il grazie va a tutti coloro che hanno contribuito a raggiungere questi numeri eccezionali ! Angelo Fontana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.