Giovedì mattina, 5 settembre 2019, un gioco a molla del parchetto giochi in via Colombara è stato ritrovato divelto e danneggiato. Questo è l’ultimo episodio di una serie di vandalismi che si sono protratti quest’estate a danno del patrimonio pubblico del nostro paese. Tutta colpa di vandali che hanno agito con molta probabilità nella notte o la sera precedente senza nessun rispetto per quell’area completamente dedicata ai più piccoli. Una brutta notizia per quanti invece utilizzano l’area in modo corretto portando a giocare i loro bimbi all’insegna del senso civico. Ma, come detto, qualcuno ha mostrato tutta la sua inciviltà.

Il sindaco Paola Colombo, appresa la notizia ha verificato subito di persona quanto accaduto e non ha usato mezze misure nel condannare il gesto avvenuto nelle scorse ore e che va a danneggiare un bene messo al servizio dell’intera comunità:” Purtroppo qualcuno si diverte così… Naturalmente si interverrà per il ripristino di tutte le attrezzature danneggiate nel corso dell’estate ma i tempi non saranno brevi. Mi spiace soprattutto per i bambini che fruiscono del parchetto”.

Più telecamere si dirà, in prospettiva sicuramente ma di sicuro non si possono mettere ovunque. Per il momento sono stati avvertiti i carabinieri per aumentare i passaggi serali.
E chissà che i responsabili di questo gesto non siano presto rintracciati così da ripagare il danno arrecato.

One comment

Perché non amate i bambini?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.