20 Condivisioni

Da oggi fino a sabato possibilità di visitare l’AppartamentOfficina di Giuseppe Villa

Il loft allestito dal Creativo lecchese a spazio Oto Lab, in via Mazzucconi 12, apre al pubblico con visite su prenotazione

AppartamentOfficina, l’allestimento creato da Officina Giuseppe Villa all’interno di spazio Oto Lab per il progetto “Oto Residency”, apre per tre giorni alle visite. Cercando di accontentare le richieste giunte finora, da giovedì a sabato sarà possibile prenotare la propria visita all’appartamento allestito al primo piano dell’ex fabbrica di via Mazzucconi.

Il creativo lecchese Giuseppe Villa, protagonista della quarta settimana di Oto Residency, dopo i fotografi Beatrice Mazzucchi e Pietro Sala e l’artista Nicolò Tomaini, ha preso alla lettera il nome del progetto digitale organizzato da Oto Lab, ricreando gli ambienti di un vero appartamento e passando così dal virtuale al reale. L’AppartamentOfficina, come è stato ribattezzato, è diventato il set perfetto dove ripercorre i 10 anni del celebre calendario “L’Amo” di Giuseppe Villa, dedicato al territorio, far conoscere i suoi ultimi lavori, gli acquerelli realizzati durante la quarantena, e dare vita ad alcune belle collaborazioni che spaziano dalla musica al design, grazie al contributo di Ciqui, Stefano Fumagalli e Prashanth Cattaneo.

Completano l’allestimento le proposte a “chilometro zero “di due interessanti realtà locali: le ceramiche che evocano le forme e i colori lariani del giovanissimo marchio Oltrelago e le lampade dal sapore vintage della storica torneria in lastra lecchese Ommel.

L’AppartamentOfficina si potrà visitare, solo su prenotazione, nei seguenti orari:

Giovedì dalle 14,30 alle 17,30

Venerdì dalle 10 alle 12 e dalle 14,30 alle 17,30

Sabato dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 17

Questo il link per prenotare la propria visita:

https://www.eventbrite.it/e/biglietti-visita-appartamentofficina-otoresidency-107856726372

 OTO Residency

Residenza d’artista digitale

11 maggio – 5 luglio 2020

@spazio_otolab su IG e FB

Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.