Una lettrice del nostro sito ci invia un messaggio alle 10.31 del 5 gennaio.

“Buongiorno vorrei mostrare cosa accade nel parcheggio zona bar Gilli.. parcheggio adibito ai disabili occupato da chi non ha l’intelligenza e il rispetto.. “

Nello spazio c’era un’auto che non aveva il necessario contrassegno. 

Siamo d’accordo con la nostra lettrice (che ringraziamo). Il parcheggio riservato per i disabili non è un privilegio, ma è un aiuto in una situazione di difficoltà.

Dovrebbero capirlo tutti e comportarsi correttamente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.