Browse By

Archivi della categoria: Letteratura

Nessuna miniatura

“Letre”, una nuova casa editrice

Presentazione ieri sera a Calolziocorte della nuova Casa Editrice “Letre”, fondata da Paolo D’Anna e Salvatore De Gennaro che operano da qualche anno nella Valle San Martino con la loro Associazione di produzione di eventi culturali. L’esordio è avvenuto nell’ambito della quinta edizione della Rassegna ARTEATRO

0 Condivisioni
Nessuna miniatura

Già ci sei. Una poesia di Anna Scapolo

Di Anna Scapolo abbiamo già pubblicato dei testi. “Già ci sei” è il dolente dialogo interiore della madre col figlio scomparso, la presenza del quale è incessante dentro i piccoli gesti quotidiani, come nei risvolti dell’anima e nei ritmi eterni della natura.  Questa poesia è la

0 Condivisioni
Nessuna miniatura

PIANO PROGRAMMATICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO 2010/2011

Pubblichiamo un estratto del Piano Programmatico per il Diritto allo Studio approvato dal Consiglio Comunale del 15 luglio 2010. L’Amministrazione Comunale di Monte Marenzo, pur registrando negli ultimi anni una notevole riduzione dei finanziamenti agli Enti Locali, continua a dedicare un forte impegno, sia in

0 Condivisioni
Nessuna miniatura

“Il viaggiatore leggero” è in cammino

  Da Dario Consonni della libreria “Il viaggiatore leggero” riceviamo questa lettera che volentieri pubblichiamo. Gentile redazione di UPPER, vorrei ringraziarvi per l’attenzione mostrata verso la nascita dell’Associazione “L’altra via” a Calolziocorte, e per il resoconto puntuale della serata che Cinzia ha fatto per descrivere

0 Condivisioni
Nessuna miniatura

Cibo per la Mente – Edizione IV

Si è concluso la scorsa settimana il percorso di “Cibo per la Mente”, la bellissima iniziativa che da 4 anni la biblioteca propone ai bambini delle classi prima e seconda della scuola primaria (per la prima volta, realizzato all’interno del c.r.e. di Mosaico) articolato quest’anno

0 Condivisioni
Nessuna miniatura

In biblioteca “L’arte di essere genitori”

Il 21 – 22 – 23 maggio si è svolto a Monte Marenzo l’open day del nostro punto giochi “Liquirizia”, in cui tanti piccoli monte marenzini hanno visitato lo spazio, conosciuto le educatrici e sperimentato giochi e attività, mentre i loro genitori li iscrivevano presso

0 Condivisioni
Nessuna miniatura

Giornata mondiale del libro

Purtoppo sono venuto a conoscenza di questa cosa solo poco fa ascoltando la radio. Comunque ho cercato qualche informazione a proposito: Il 23 aprile è la giornata mondiale del libro. La ricorrenza è nata in Catalogna dove, in questo giorno, che coincide con la festa

0 Condivisioni
Nessuna miniatura

Ascoltando nonno Toni

Riceviamo da Anna Maria Scapolo un racconto ed una poesia che volentieri pubblichiamo. Ringrazio Angelo Gandolfi per avermi più volte invitato a pubblicare il racconto sul mio nonno. L’ho scritto tre anni fa a seguito di una lunga “intervista” fatta, appunto, a mio nonno Toni.

0 Condivisioni
Nessuna miniatura

C’era una volta la Pasqua

Sabato 27  marzo presso la Biblioteca civica di Monte Marenzo, quest’ultima e la Parrocchia di S. Paolo hanno messo in scena una lettura in preparazione della Pasqua, dal libro C’era una volta la Pasqua al mio paese, di Luisito Bianchi. Su un fondale spoglio dove

0 Condivisioni
Nessuna miniatura

La primavera interiore

Riceviamo da Anna Maria Scapolo una riflessione, che volentieri pubblichiamo, sull’avvicendarsi delle stagioni dove la natura colora il senso del tempo. Con la primavera in arrivo ciascuno di noi sente che il proprio modo di vivere sta per cambiare. Sara’ per le giornate un po’ più lunghe,

0 Condivisioni
Nessuna miniatura

Maurizio Noris inaugura la rubrica letteratura locale

Con Sperànsa fra nóter di Maurizio Noris, vogliamo avviare sul sito di Unpaeseperstarbene una nuova rubrica dedicata alla letteratura locale. Con questo non si intendono composizioni solo in lingua locale, bensì aperta a tutti gli idiomi del mondo, a condizione che l’autore, il soggetto, i

0 Condivisioni
Nessuna miniatura

Binario 21. Meditate che questo è stato.

  Non ero mai stato al binario 21. Eppure ci passo vicino ogni giorno, al mattino e alla sera, quando arrivo e parto dalla stazione Centrale. Ma i treni da e per Lecco sono distanti, allora ci devi andare apposta. Oggi, 27 gennaio 2010, ci

0 Condivisioni