Browse By

Archivio tag: Emanuele Panzeri

Lele regala sorrisi ai piccoli malati

L’amico Lele Panzeri non è solo un bravo musicista, è capace di regalare sorrisi in giro per il mondo o negli ospedali come volontario col naso rosso per AVS – Associazione Veronica Sacchi (sito internet https://www.veronicasacchi.it/) Questa volta ha regalato sorrisi ad un bimbo malato. Lo ha fatto

Un anno di “Le strade per la Luna”

Gli amici di “Le strade per la Luna” ci ricordano: Un anno fa “Le strade per la Luna” erano in viaggio per l’european tour de force (9 città in 9 giorni). 366 giorni son passati e, nel nostro piccolo, abbiamo continuato a sostenere l’associazione La Luna di

L’arcobaleno su Diversamente Viva

Un doppio arcobaleno ha posto fine al furioso temporale che ha imperversato sul calolziese ieri sera al tramonto. Questo non ha impedito a un nutrito numero di spettatori di assistere alla rappresentazione teatrale di Diversamente Viva, ospitato nello spazio scenico della scuola Caterina Cittadini di

Diversamente viva – Sabato 11 maggio a Calolziocorte

Diversamente viva Sabato 11 maggio ore 21 Salone Cittadini Scuola Caterina Cittadini Piazza Regazzoni, 2 – Calolziocorte (LC) Un progetto di: Associazione culturale UPper Monte Marenzo In collaborazione con: Associazione Lo Specchio  – Associazione Talita Kum – Scuola Caterina Cittadini – Circolo Arci Spazio Condiviso e il

“Diversamente viva”: uno spettacolo, un libro, un DVD

Lo spettacolo: Diversamente viva, lo spettacolo di teatro civile scritto e diretto da Angelo Gandolfi e Sergio Vaccaro, con le musiche originali di Emanuele Panzeri ed interpretato da Francesca Contino e Michele Maggioni (assistente di scena Mariarosaria Contino, luci PI.SA. srl) è andato in scena

Un’ottima semina!

Il titolo non è mio, è di Elisa (ma io lo rubo perché mi sembra adeguato). Anche l’articolo non dovrei scriverlo io, visto che non ho assistito all’evento, ma se aspetto che Elisa me lo mandi… No, perché non mi pareva bello non scrivere quello

Ancora un successo per “Diversamente viva”

Innanzitutto grazie a tutti gli spettatori che sono venuti ieri sera e ci hanno applaudito. Grazie ai nostri tecnici che hanno montato, smontato e garantito con professionalità la gestione delle luci, l’audio e le riprese video. Grazie agli sponsor e agli amici che ci hanno

Diversamente Viva – 30 novembre. Teatro Cenacolo Francescano Lecco

Diversamente Viva – Teatro civile Venerdì 30 novembre 2018 alle ore 21:00 Teatro Il Cenacolo Francescano Piazza Capuccini 3, 23900 Lecco   Diversamente vivaUn progetto di: Associazione culturale UPper Monte Marenzo In collaborazione con:  Associazione Lo Specchio – Calolziocorte e il contributo di: AUSER Insieme

Rivedi la puntata di AriadiRosa su LeccoFM con “Diversamente Viva”

Ieri siamo stati ospiti a Aria di Rosa, la trasmissione di Leccofm, la radio in streaming che potete trovare sul sito https://www.leccofm.it/ o sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/LECCOFM/ Conduttrice di Aria di Rosa è la nostra Mariarosaria Contino, assistente di scena del nostro spettacolo “Diversamente Viva”. Da Rosaria ci saranno: Sergio Vaccaro che, con Angelo Gandolfi,

Diversamente Viva a Leccofm ospite di “Aria di Rosa”

Oggi, alle ore 17, saremo ospiti a Aria di Rosa, la trasmissione di Leccofm, la radio in streaming che potete trovare sul sito https://www.leccofm.it/ o sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/LECCOFM/ Conduttrice di Aria di Rosa è la nostra Mariarosaria Contino, assistente di scena del nostro spettacolo

Esordio live del CD “Le strade per la luna”

Li abbiamo seguiti sulle strade d’Europa i nostri amici Lele, Massi, Checo e Daria nel tour “Le strade per la luna” con lo scopo di sostenere l’Associazione “La Luna di Vasilika” e avevamo annunciato la registrazione del CD a Monte Marenzo dei brani composti in questa esperienza. La

Le “strade per la luna” e il “cuore al posto giusto”

Li abbiamo seguiti sulla loro pagina FB. Abbiamo visto le loro foto e i loro video nelle piazze d’Italia e d’Europa. Sulle strade che hanno ribattezzato “Le strade della luna”, in un piccolo e semplice progetto, anche faticoso, immaginiamo, ma sicuramente stimolante. Lele e Checo