Browse By

Archivio tag: luigi corna

Nessuna miniatura

Frana di Ravanaro: aggiornamento

A pochi giorni dalla frana che ha interessato il versante di Ravanaro in direzione Calolziocorte (vedi link http://www.unpaeseperstarbene.it/2014/nuova-frana-a-ravanaro-sul-posto-amministratori-e-tecnici/ ),  il sindaco Paola Colombo ha emesso un’ordinanza per vietare l’accesso all’area dove persistono rischi di altri e più consistenti smottamenti. Mercoledì scorso sul posto si è svolto un

Nessuna miniatura

Nuova frana a Ravanaro. Sul posto Amministratori e tecnici

Oggi pomeriggio, dalla località Ravanaro a Monte Marenzo, alcuni cittadini residenti nella zona hanno segnalato al Comune un consistente smottamento franoso a ridosso del torrente Carpine, nella stessa zona che nel 1994 trascinò a valle il depuratore comunale. Non è certo quando l’evento franoso si

Nessuna miniatura

Levata sicura è un impegno prioritario

L’Amministrazione comunale di Monte Marenzo ha un obiettivo prioritario: mettere in sicurezza la frazione Levata, costantemente minacciata dalla caduta massi che a distanza di decenni e senza preavviso si staccano dalla parete rocciosa che la sovrasta. E’ un’operazione che non riuscirà a ridurre a zero

Nessuna miniatura

Il punto sulla Levata al Consiglio comunale tenuto nella frazione

Un Consiglio comunale così partecipato non si era mai visto. L’argomento era fare il punto sulla situazione determinata dalla caduta massi alla Levata. Nella sala riunioni della palazzina della frazione, a dispetto del gran caldo, c’era il tutto esaurito e un buon numero di persone

Nessuna miniatura

Approvato il PGT di Monte Marenzo

Quando il Sindaco ha invitato i consiglieri ad esprimersi per alzata di mano sul Piano di Governo del Territorio di Monte Marenzo erano passate oltre cinque ore dall’inizio della seduta del Consiglio comunale. Cinque ore ininterrotte per esaminare puntigliosamente le trentotto osservazioni pervenute dai cittadini

Nessuna miniatura

Grammatica del pgt di Monte Marenzo

I banchi del Consiglio comunale sono stati accostati formando un grande tavolo, attorno al quale si sono seduti i consiglieri e i componenti del gruppo di lavoro Ambiente e Trasformazioni urbane, per esaminare da vicino le tavole del documento di piano del pgt di Monte