Tra le tante iniziative del 150° anniversario dell’Unità d’Italia ce n’era una particolarmente affascinante.

Il Comitato Italia 150 di Torino, prima capitale d’Italia, aveva lanciato un concorso nazionale destinato agli alunni delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado.

Il tema del concorso era “L’Italia delle fiabe”, il racconto di  un viaggio alla ricerca di temi, personaggi e motivi comuni tra le storie di Paesi e culture diverse. A fare da spunto, le Fiabe Italiane di Italo Calvino.

 

In tutto sono pervenuti al Comitato 600 lavori, prodotti da classi e studenti di tutte le Regioni d’Italia.

Ebbene, il libro “La fiaba del boccino”, realizzato dai bambini delle classi terza A e terza B dello scorso anno della scuola Primaria di Monte Marenzo, è stato scelto tra i lavori meritevoli di “menzione speciale per la creatività” con questa motivazione “Il manufatto esprime la semplicità ma al tempo stesso l’efficacia con cui il mondo infantile si avvicina a tradizione, cultura e nel contempo contemporaneità. Il lavoro ha portato alla realizzazione di un libro cartaceo illustrato capace di esprimere il tema del viaggio in maniera assai efficace e divertente”.

 

Le Insegnanti e i bambini hanno preso spunto da “la stòria dèl bucì. Una favola in dialetto raccolta a Monte Marenzo”, presente in una delle schede memoria a cura di Cristina Melazzi nel libro “Monte Marenzo tra storia ambiente, immagini e memoria” , Ed. Comune di Monte Marenzo, dicembre 2000.

Bravissimi quindi bambini e Insegnanti che con creatività hanno “tradotto” in immagini e parole la storia originale.

 

Il 13 ottobre vi sarà la premiazione (i nostri bambini e le Insegnanti saranno presenti alla premiazione), mentre i lavori dei 3 vincitori e quelli dei 21 menzionati, saranno in mostra presso la Biblioteca Civica Centrale di Torino, dal 11/10/2011 al 31/10/2011.

 

(Notizie tratte dal Sito http://www.italia150.it, dal sito http://www.edscuola.eu/wordpress/?p=7238 e dal Sito del Ministero della Pubblica Istruzione)

 

Ecco 4 immagini tratte dal libro in occasione della mostra a scuola e in biblioteca alla fine dello scorso anno scolastico.

 

2 Commenti

“La fiaba del boccino”, il libro realizzato dai bambini della Primaria di Monte Marenzo, menzionato al Concorso Nazionale “L’Italia delle fiabe” e in mostra a Torino

  1. Alla chiusura dell’anno scolastico sono stato invitato a visitare la vostra mostra tratta dal libro di MONTE MARENZO. Racconto della FIABA DEL BOCCINO .Ho assistito con piacere ai racconti, al lavoro creativo, coivolgendo tutti ragazze e ragazzi con la regia delle insegnanti.
    La recita della fiaba, la presentazione con i materiali un lavoro creativo perfetto tutto raccolto poi da creare un libro confezionato dagli alunni con le insegnanti.Un lavoro veramente stupendo , meritando tanti applausi da tutti .Questo premio riconosce la vostra capacità, veramente bravi.Un riconoscimento due volte grande alle vostre insenanti
    e ancora grazie.

  2. Dopo aver visto il lavoro esposto in mostra, speravo proprio che questo magnifico libro potesse avere il riconoscimento che ha ricevuto.
    Per dieci anni ho fatto il libraio e di testi per l’infanzia e per i ragazzi me ne sono passati parecchi tra le mani. Il libro confezionato dagli alunni di Monte Marenzo è una miniera di trovate nell’uso dei materiali, nella composizione grafica, nell’accostamento cromatico. La storia raccolta da Cristina Melazzi è nel contempo originale e ricca di tutte le simbologie dei racconti fiabeschi della tradizione italiana. Complimenti ai ragazzi e alle insegnanti, il riconoscimento ve lo siete proprio meritato.
    Angelo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.