Browse By

Archivi della categoria: Arte

Di roccia e d’acciaio

L’amico Giorgio Toneatto segnala la mostra realizzata dal suo amico Giacomo Albo (architetto), con Marco Introini dal titolo “Di roccia e d’acciaio”. La mostra fotografica allestita da sabato 18 dicembre al 16 gennaio presso la Torre Viscontea di Lecco. La mostra presenta 34 immagini di Giacomo Albo e Marco Introini che documentano la trasformazione del

Lecco al risveglio nella premiata foto di Maurizio Moro

La città di Lecco è ancora nel dormiveglia quando l’alba la sorprende con le luci ancora accese. Nel preciso momento dove l’equilibrio tra luci ed ombre crea un’atmosfera magica, la superfice calma del lago replica case, campanili, montagne innevate, con pennellate delicate ed evanescenti. Con

Le conferenze di “Capire la storia del cinema” stanno tornando!

Le conferenze di “Capire la storia del cinema” stanno tornando! Ecco il calendario Capire la storia del cinema – XVI edizione Il mercoledì, alle ore 21, ingresso libero 22/12 Sala polifunzionale del Centro Civico di Germanedo, via Eremo 28, Lecco I migliori film del decennio

Sono Stato anch’io

Lo spettacolo teatrale dal libro “Io sono nessuno” di Piero Nava, appena nominato cittadino onorario di Monte Marenzo, sarà messo in scena giovedì 2 dicembre, h 21 presso l’Auditorium “Fatebenefratelli” a Valmadrera, Lc. all’interno del progetto “STILI DI VITA . Testimoni di verità “

Secondo spettacolo della Mezza Stagione Errante 2021 2022

Fuoritraccia @associazionefuoritraccia  · Teatro di performance d’arte Carissimi spettatori, prosegue la nostra  Mezza Stagione Errante 2021-2022 con due spettacoli frutto della collaborazione con I Teatri del Sacro. Domenica 21 novembre alle ore 19.30 presenteremo a Lecco lo spettacolo “L’AcquaSantissima – L’ultimo giorno di Don Salvatore” con Fabrizio Pugliese testo e

Aspetti del credere. Portfolio di Angelo Zanardi

Edicole votive, tabernacoli, “triboline”, … E ancora: ex-voto, magnifici affreschi, piccole sculture… Sono tanti i segni che la devozione cristiana ha disseminato ovunque: sui muri delle case, agli angoli delle strade, all’interno di piccole e silenziose chiese o tra le tombe di un cimitero. Segni

Il “cunto” di Aurora e Tindaro

PROLOGO Domenica, 24 ottobre, vado con Valentina, Anna, Cristina, Graziano e Sergio a vedere il primo lavoro teatrale di Aurora. Aurora Spreafico, classe 1997, di Monte Marenzo. Il luogo è davvero strano: lo spaccio della Cereria A lume di Candela a Pescarenico di Lecco una