Browse By

Archivi della categoria: Indicatori di direzione

In caduta libera

Se la vita umana fosse quotata in borsa assisteremmo ad un crollo verticale del suo valore. Non che in epoche precedenti avesse una stima prossima all’incommensurabile, ma le notizie di morti violente ci pervenivano diluite, dove il tempo lento e le distanze favorivano l’elaborazione collettiva

0 Condivisioni

In su

Compare su Upper, di tanto in tanto, una rubrichetta dal titolo “Indicatori di direzione” per segnalare qualcosa che va per il verso giusto (freccia in su) o per il verso sbagliato (freccia in giù). Di questi tempi, ahimè, molto più facile veder comparire frecce rivolte

0 Condivisioni

Indicatori di direzione: “distillati”

Volevo iniziare il nuovo anno con un indicatore di direzione positivo, ma il mio inguaribile pessimismo ha preso il sopravvento dopo cena con i “distillati”. No, non sto parlando di grappe ed amari che magari avete bevuto in questo periodo per tentare di digerire gli abbondanti

0 Condivisioni

Indicatori di direzione. Vedi alla voce: Rivoluzione

Il cupo brodo dell’antiumano che ribolle negli inferi di Internet, sembra trovare nel non luogo della smisurata rete globale l’ambiente adatto a separare l’indicibile dal suo autore, l’anonimato sembra rendere quest’ultimo evanescente, incorporeo. Sembra, ma non è così. Nel mondo reale la signora nostra vicina

0 Condivisioni

Indicatori di direzione: “Bambine kamikaze”

Damaturu (Nigeria), 11 gennaio 2015  – Ennesimo orrore in Nigeria. Altre due bimbe kamikaze (di non più di dieci anni!), si sono fatte saltare in aria (o qualcuno ha azionato a distanza la cintura esplosiva che nascondevano sotto i vestiti) in un mercato dove si

0 Condivisioni

Indicatori di direzione: “Resta poco tempo”

Le concentrazioni di gas serra nell’atmosfera hanno raggiunto i più alti livelli “in 800 mila anni”, “resta poco tempo” per riuscire a mantenere l’aumento della temperatura entro i 2 gradi centigradi: è la sintesi del rapporto del Gruppo di esperti sul clima dell’Onu (Ipcc) pubblicato

0 Condivisioni

Indicatori di direzione: “Nel nome di Dio”

C’è una etimologia probabilmente falsa, ma suggestiva, che collega la parola “osceno” con il teatro: o-sceno è quello che avviene fuori scena e quindi non viene visto dal pubblico. Osceno è quello che è bene non mostrare, non per motivi teatrali, ma morali. La morte

0 Condivisioni

Indicatori di direzione: “Armi ai bambini”

Due notizie, lo stesso giorno, che riguardano bambini. La prima: bambini, di mediamente 10 anni, reclutati dai miliziani  jihadisti dell’ISIS attivi in Siria e Iraq come soldati o potenziali kamikaze. La seconda: in Arizona i genitori di una bimba di 9 anni la portano ad

0 Condivisioni

Indicatori di direzione: “Earth Overshoot Day”

Oggi è l’Earth Overshoot Day, il giorno in cui il bilancio tra risorse rinnovabili e consumi va in rosso. Non solo risorse di energia, ma anche alimentari. Oggi 19 agosto siamo ufficialmente in debito con il Pianeta. In meno di otto mesi (agosto non si è ancora

0 Condivisioni

Indicatori di direzione: “La bambina che salvava i libri”

E’ possibile trovare un segno di speranza, anche piccolissimo, nella terra martoriata della Palestina, con negli occhi una continua strage di innocenti? Noi l’abbiamo voluta cercare e ve la proponiamo. Circola in rete un’immagine, anzi quattro. Le riproponiamo qui sotto, riprese da Fanpage.it (foto di

0 Condivisioni

Indicatori di direzione: “Ulivi”

Ci sono sempre piaciuti gli ulivi, la loro forma, il tronco contorto e possente, le sue foglie argentee che cambiano colore quando si muovono sotto i raggi del sole. Sia i popoli orientali che quelli europei hanno sempre considerato questa pianta un simbolo della pace.

0 Condivisioni