Scusi, permette un abbraccio?

Il signore guarda stupito la ragazza che gli rivolge la domanda. Poi legge il cartello che un’altra ragazza ha in mano: “Abbracci gratuiti”. Il primo sconcerto si tramuta in curiosità. La ragazza spiega: “sono abbracci gratis nel giorno della rinascita”. A quel punto il signore capisce che è non è vittima di una candid camera. Si lascia abbracciare divertito.

Così è accaduto questa mattina centinaia di volte. Protagonisti dell’abbraccio gli studenti e i del Liceo artistico Medardo Rosso, i loro docenti,  ma anche tanti cittadini comuni o alcuni gruppi di Associazioni lecchesi che erano nelle vie del centro ad invitare altri cittadini inconsapevoli ad abbracciarli e ad essere abbracciati.

Gli “abbracci gratuiti” sono stati il prologo di una performace che si è svolta in Piazza XX settembre a Lecco, con gli studenti a suonare e ad esibirsi in coreografie ispirate al  ispirate dall’affresco del “ Buon governo” di  Lorenzetti e dal “ Terzo Paradiso” dell’artista contemporaneo Michelangelo Pistoletto che, in visita al Medardo Rosso il mese scorso, ha invitato ad elaborare proposte artistiche proprio oggi, il Rebirth – day del 21 dicembre 2012 che vorrebbe essere una grande festa universale, simbolo vivo, vitale e vissuto di un nuovo inizio.

Analoghe performance si sono svolte in molte altre città italiane ed europee.

Tutti a rappresentare il Simbolo del Terzo Paradiso, una riformulazione del segno matematico dell’infinito. I due cerchi opposti significano natura e artificio, l’anello centrale è la congiunzione dei due e rappresenta il grembo della rinascita. Il termine paradiso proviene dall’antico persiano e significa giardino protetto.

L’iniziativa è stata organizzata dall’Istituto lecchese in collaborazione con l’associazione “Genti in viaggio” e il “Distretto culturale del Barro”.

Molte altre le iniziative del Re-birth day, come la vendita del pane del terzo paradiso in speciali sacchetti disegnati dagli stessi ragazzi del Liceo Artistico.

Noi di UPPer abbiamo assistito a quella di stamattina. Se qualcuno vuole inviare un commento o qualche foto delle altre iniziative le può inviare alla nostra posta@unpaeseperstarbene.it.

Qui sotto trovate le foto scattate dal nostro Adriano Barachetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.