Browse By

La Casetta dell’acqua compie tre anni: 685 mila litri di acqua erogati (e 16 tonnellate di plastica in meno)

Tre anni dall’installazione dell’impianto della Casetta dell’acqua inaugurato il 13 agosto del 2011.

Alla casetta, tra una chiacchiera e l’altra sul maltempo e su quel che accade in Italia e nel mondo, i cittadini possono verificare i dati forniti periodicamente dall’Ente gestore IMSA.

Intanto le date di verifica batteriologica (24/06/2014) e di sanifica (28/07/2014).

Alla stessa data i litri erogati in 3 anni sono 685.188 (di cui 256.658 litri di acqua gassata e 428.530 litri di acqua naturale).

Quant’è 685.188 litri d’acqua? E’ il fabbisogno di apporto idrico medio giornaliero per 342.000 persone (più degli abitanti di una città come Bari e poco meno di Firenze) o, se preferite, il fabbisogno idrico di una persona adulta che campasse all’incirca  938 anni.

Tanto per dare una dimensione a questo dato, sarebbe come vedere un edificio alto quasi 7 metri con una base da 10 metri per 10.

Il rispetto dell’ambiente è l’altro aspetto che emerge dai dati forniti.

Dal giorno in cui è stato installato il punto acqua alla spina, il nostro Comune ha reso un importante contributo all’AMBIENTE.

Questi i numeri:

15,978 tonnellate di PLASTICA in meno (pari a 456.792 bottiglie da 1,5 litri)

Meno bottiglie di plastica significa meno plastica che il nostro territorio deve smaltire, minore INQUINAMENTO e minori COSTI.

36,540 tonnellate di PETROLIO in meno

Per produrre le bottiglie è necessario il petrolio, ulteriore fonte di inquinamento.

L’Ambiente ringrazia!

Un altro elemento da considerare è l’economicità del servizio. Molte famiglie di Monte Marenzo (e tante da fuori Comune prima della diffusione delle Casette in tutto il territorio), hanno potuto risparmiare rispetto al normale costo dell’acqua in bottiglia al supermercato. Un dato che veniva già ipotizzato dall’ex Assessore all’ambiente Franco Rota nel giorno dell’inaugurazione (vedi articolo http://www.unpaeseperstarbene.it/2011/fotogallery-alla-salute-inaugurata-la-casetta-dell%E2%80%99acqua/) e una scommessa vinta dall’Amministrazione guidata da Gianni Cattaneo che, quella mattina soleggiata di tre anni fa, diceva di non essere “ad inaugurare una grande opera pubblica, ma piuttosto a condividere un’idea dal forte messaggio simbolico, a dare il giusto risalto ad un piccolo servizio che, a nostro parere, valorizza uno degli elementi più importanti che esistano in natura: l’acqua.”

Qui le foto dal nostro album fotografico –Foto: Giorgio Toneatto (1,2,3,4,5,7) e Martina Ferrara

(6,8,9). http://www.unpaeseperstarbene.it/archivio-fotografico/?album=4&gallery=47

L'inaugurazione della Casetta dell'acqua il 13-8-2011 - Foto Martina Ferrara

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.