L’invito arriva dal Sindaco di Monte Marenzo, Paola Colombo: “Il nostro vulcanico Angelo Fontana, in occasione dei 103 anni della nostra carissima concittadina Vittoria Mangili, organizza per il giorno 25 gennaio 2019 alle ore 15,30, una festa per questo splendido traguardo con la gradita presenza di tutte le Associazioni e della Comunità di Monte Marenzo.”

103!… E’ un appuntamento da non mancare.

Ogni anno sembra incredibile a tutti la forza e la lucidità di Vittoria, che 3 anni fa festeggiò ancora in casa i suoi 100 anni e solo da poco è ospite presso la casa di riposo Suore Somasche di Monte Marenzo.

Vittoria rappresenta la memoria storica di Monte Marenzo, ed è ancora in grado di raccontare e ricordare tante cose. Prima della festa riceve alcuni giornalisti delle testate locali, racconta aneddoti e ne avrebbe tante da dire…

Nel salone viene accolta da un caloroso applauso accolta da tutte le altre ospiti e il personale della Casa di riposo, i familiari, il Sindaco, il Parroco Don Giuseppe, i rappresentanti delle Associazioni di Monte Marenzo, alcuni alunni della scuola primaria e i musicisti dei Picett del Grenta.

Vittoria indossa la maglia della Polisportiva di Monte Marenzo ed Angelo Fontana legge alcune righe di come, secondo lui, Vittoria è riuscita a fare “il salto più lungo” di longevità e di aver guadagnato “l’Oscar della vita per una grande Vittoria!”. Il segreto? Leggete sotto la galleria fotografica il suo intervento.

Vittoria lo interrompe spesso confermando alcuni passaggi e ringrazia tutti con battute di spirito. Poi Angelo Fontana assume la regia del programma dei festeggiamenti e fa intervenire tutti.

Paola Colombo sottolinea che Vittoria non è solo memoria del passato ma è attiva e presente anche per il presente. Don Giuseppe non manca l’occasione di guardare a Vittoria come esempio ed i bambini leggono una poesia di Madre Teresa di Calcutta che è un inno alla vita.

Ogni Associazione porta un regalo, a cominciare dagli Alpini di cui Vittoria è madrina e l’Auser che consegna a Vittoria la tessera N. 1 dell’Associazione. Non mancano gli auguri dell’AIDO, dei Cacciatori e di tutte le altre Associazioni…

Si canta e Vittoria a volte si unisce al coro, poi arriva la torta… Buon compleanno Vittoria!

La Galleria fotografica è a cura di Adriano Barachetti che ringraziamo.

 

Angelo Fontana:

OSCAR PER LA VITA PER UNA GRANDE VITTORIA!

PROGRAMMA FESTEGGIAMENTI PER IL 103° COMPLEANNO DI VITTORIA MANGILI.

Nata il 25 gennaio 1916, ha vissuto gli anni della prima guerra mondiale, quando era ancora bambina.

Vittoria ha affrontato le difficoltà soprattutto durante la seconda guerra mondiale; in quegli anni ha visto di tutto, probabilmente più cose brutte che belle.

Durante la sua giovinezza per anni ha gestito con il fratello Dino lo storico negozio-osteria, fondato dal nonno intorno a metà ‘800.

Vittoria non si è mai sposata, che sia questo il vero segreto per arrivare ai 103 anni? Chi lo sa, resta il fatto che Vittoria ha sempre condotto una vita sana con un’alimentazione equilibrata: “no sigarette, no liquori, no vino, bevevo tanta acqua dalla sorgente vicino a casa. Caffè quelli tanti, mi piaceva il pane, il salame e il cotechino nostrano fatto in casa. Vari tipi di pesce, tonno, sgombri ecc. I formaggi, la fontina, il gorgonzola e il grana. Tanta frutta, arance, mele, pere e banane. Tanta verdura, insalata, pomodori, patate, fagioli carote e piselli…” Volete sapere Il segreto di Vittoria? I cetrioli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.