L’Assessore Franco Rota aveva proposto ad inizio anno scolastico il progetto di una “giornata dello sport” da tenersi con tutti i bambini della scuola primaria di Monte Marenzo.

Le insegnanti hanno accolto l’invito e hanno collaborato affinchè questo evento sportivo si svolgesse proprio l’ultimo giorno di scuola, come una vera e propria festa di fine anno.

Il tempo era incerto e i giochi si sono dovuti svolgere in parte nel palazzetto dello sport ed in parte al campo sportivo.

Le discipline in cui tutti i ragazzi si sono cimentati sono stati la corsa veloce, mezzofondo e staffetta e lancio.

I ragazzi di quinta hanno anche provato il lancio del “vortex” , trovando fra loro un vero e proprio campione in Riccardo Marrafino, con un lancio di 32,5 mt.

I ragazzi si sono divertiti tantissimo sia a gareggiare che a fare il tifo per i loro compagni, ed hanno cercato di dare il meglio di sé per vincere o piazzarsi tra i primi. Ma ci sono stati applausi scroscianti anche per gli ultimi arrivati.

L’importante era partecipare, ha detto durante la premiazione l’Assessore Franco Rota.

Franco preoccupato per l’organizzazione e che si è fatto in quattro per garantire i giochi in tutta sicurezza, coadiuvato da Elena di Mosaico, da Daniel Fasolin, consigliere comunale con delega alle politiche giovanili, e da altri volontari.

L’Assessore ha voluto ringraziare per il lavoro delle insegnanti e soprattutto l’impegno dei bambini di gareggiare con spirito di lealtà.

Alla fine la consegna degli attestati ai vincitori e premi per tutti, come è giusto che sia.

Al prossimo anno!

_DSCN4217

_DSCN4208_DSCN4211_DSCN4218_DSCN4213_DSCN4221_DSCN4253_DSCN4250

2 Commenti

Tutti campioni alla “Giornata dello sport” della scuola

  1. Franco, il tuo impegno del fare ti gratifica, sono certo che i ragazzi della scuola primaria e tutte le insegnanti ti sono grati per quanto del tuo tempo hai dedicato per la festa dello sport di fine anno scolastico, tanti ringraziamenti da tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.