Un augurio a tutti di un 2013 ricco di soddisfazioni: sportive, lavorative, in amore e nella salute. Buone Feste a tutti, al Sindaco Gianni Cattaneo e al Parroco Don Giuseppe Turani, a voi ragazzi e alle vostre famiglie.

Un ringraziamento particolare va a tutti gli atleti, con l’auspicio di un grande 2013 all’insegna dello sport, del divertimento e di sempre più significativi e prestigiosi traguardi. Ringrazio anche tutti i volontari della nostra società che operano costantemente in vari settori: Calcio, Basket, Pallavolo, Unihockey, Drift e Ginnastica motoria.

Anche quest’anno la Polisportiva è stata presente nel sociale, come vuole lo statuto interno. Fin dal mese di Gennaio ha operato per la raccolta fondi dell’Airc. Ha portato avanti varie iniziative per la salute quali “La salute vien camminando” con l’Asl di Lecco, la camminata organizzata dall’Aido di Monte Marenzo del 2 giugno di ogni anno, altre iniziative come  “No smoking”,  “Via delle Croci per una strada piena di vita…” e per ultimo la storica attività con l’UILDM, nata nel 1992, organizzata ininterrottamente e ancora carica dell’originale entusiasmo, ovvero la maratona Telethon.

La prima iniziativa a favore degli anziani, che ripetiamo tutti gli anni, è stata quella di festeggiare il novantesimo compleanno di tre signore residenti a Monte Marenzo, nate nel 1919, a cui la Polisportiva ha donato le arance della salute.

Da anni la Polisportiva di Monte Marenzo promuove una serie di iniziative contro il fumo. Alcune di queste sono state realizzate nel carcere S. Vittore di Milano, coinvolgendo decine di detenuti e la Polizia Penitenziaria in campagne per la tutela della salute. Queste iniziative hanno consentito di migliorare le condizioni igienico-sanitarie di alcuni reparti, che versavano in uno stato a dir poco inaccettabile.

Tra l’altro da questa collaborazione è nata l’idea di incidere un CD musicale contro il fumo, grazie a Franco Carnevale, in arte Francobranco, agente della polizia penitenziaria, che si era particolarmente distinto nell’iniziativa “Smetti e vinci in salute”. Questa realizzazione, promossa e coordinata dai funzionari della Polizia Penitenziaria, è patrocinata dall’Amministrazione comunale di Monte Marenzo, con la partecipazione attiva del gruppo AIDO di Monte Marenzo e si è concretizzata anche alla proficua e consolidata collaborazione con la Fondazione Candido Cannavò. Il ricavato della vendita del CD sarà devoluto a Telethon.

Con l’azienda ospedaliera di Lecco la Polisportiva di Monte Marenzo ha promosso una campagna antifumo per tutelare la salute delle donne in gravidanza e quella del loro nascituro.

Domenica 27 Maggio 2012, a Carenno, il “San Paol” ha vinto meritatamente la finale dei  play-off  di calcio nella categoria “C.S.I. Open a 11”. Questo significa che da questa stagione i nostri atleti giocano nel girone di “Eccellenza” del C.S.I.; una categoria sicuramente di grande difficoltà, il girone dei migliori, e i nostri ragazzi sono lì a fare del loro meglio.

A Giugno, con il patrocinio della Gazzetta dello Sport, abbiamo organizzato l’evento più atteso: il “ 4° Memorial  Candido Cannavò”,  torneo di calcio categoria Esordienti con 64 squadre presenti, provenienti da tutta la Lombardia. E’ con grande gioia che possiamo affermare che è stato veramente un grosso successo!

La Polisportiva inoltre ha aderito all’iniziativa “Pillole di Salute” ideata dall’Associazione Giretto e dall’ASL di Lecco, realizzata grazie all’alleanza tra CONI e Provincia per la ricognizione di tutte le Società sportive, avente l’obiettivo di stimolare le famiglie alla pratica dell’attività fisica, del movimento e dello sport attraverso l’offerta di  opportunità gratuite sul territorio provinciale. A tre mesi dal lancio, dal 18 settembre 2012, hanno già usufruito dei coupon gratuiti ben 584 persone.

La Polisportiva di Monte Marenzo, l’UILDM provincia di Lecco, in collaborazione con l’Assessorato allo sport del comune di Monte Marenzo e la condivisione dei familiari di Fabio Casartelli, ha istituito una targa a lui intitolata per il ciclista che ha transitato al comando sulla vetta di Valcava (GPM 1) nella tappa del 95° Giro d’Italia che ha attraversato il nostro territorio, e precisamente la Busto Arsizio – Lecco/Pian dei Resinelli.

Il nome di Fabio Casartelli, campione di ciclismo del nostro territorio tragicamente scomparso durante il Tour de France del 1995, è fortemente legato alla nostra comunità. Infatti, Fabio è stato il primo e indimenticato testimonial della maratona di Telethon.

Un forte abbraccio a tutti voi che ci seguite, consapevole delle difficoltà economiche che stanno attraversando diverse famiglie, difficoltà ovviamente legate all’attuale situazione nel mondo del lavoro.

Infine mi corre l’obbligo, di ringraziare tutta la stampa locale, tutti gli sponsor che col loro prezioso aiuto ci danno la possibilità di mantenere in attività tutta la nostra organizzazione, e colgo l’occasione per ricordare che, come ogni anno, dalla prossima Primavera si apriranno le nuove iscrizioni per il tesseramento 2013. Ci sono varie novità per agevolare i nuovi tesserati.

La nostra Società, dinamica e giovane, è già pronta a cimentarsi nelle diverse sfide del prossimo anno nuovo, con lo sguardo proiettato ad un futuro radioso.

Presidente della Polisportiva Cav. Angelo Fontana.

Categorie: Polisportiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.