Browse By

Iniziati i lavori per la banda larga

Oggi a Monte Marenzo sono iniziati i lavori di posa della fibra ottica.

Si sta procedendo al taglio della strada in via Manzoni, in prossimità della chiesa di S. Alessandro e di fronte alla cabina Telecom di via Prisa in cui la fibra ottica verrà convogliata.  da qui lo scavo proseguirà sulla provinciale verso Calolzio.

Una buona notizia per chi sta attendendo da tempo la banda larga.

Ecco gli operai al lavoro.

6 pensieri su “Iniziati i lavori per la banda larga”

  1. A Sopracornola e a Carenno per la banda larga abbiamo dovuto affidarci a gestori che offrono collegamenti wireless.

    Quindi completa indipendenza dalla rete Telecom, infrastruttura radio, tecnologia Hiperlan o WiMax, dai tre ai 10Mb/s (a seconda delle diverse offerte dei due gestori che coprono le nostre zone).

    Ciao

  2. Questo intervento della regione prevede il cablaggio in fibra delle sole centrali (vedi il nostro articolo http://www.unpaeseperstarbene.it/2011/banda-larga-a-monte-marenzo-ancora-un-po%e2%80%99-di-pazienza/). Resterà quindi il solito doppino, ma ciò non impedirà di portare in ogni abitazione di monte marenzo la banda larga minima, ossia i famosi 2 megabit.
    Il governo sta poi parlando di interventi che porteranno la tecnologia 30 e 50 megabit, ma questi sono solo deliri di fine estate…

  3. Finalmente, questa si che è una notizia,
    nonostante il sindaco mi aveva rassicurato sui tempi per l’arrivo della fibra ottica,
    il pessimismo serpeggiava fra la gente.

    Bene,recita un vecchio detto:
    chi ben inizia (nonostante il gran caldo) è a metà dell’opera.

  4. appena arriva a casa nostra pina faccelo sapere nehhhhhhh
    perchè se arriva solo in centrale vuol dire che a casa nostra ce la sogniamo, resterà sempre il solito doppino……
    ciao a tutti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.