Grande successo per il torneo di floorball di Monte Marenzo, disputato nel bel palazzetto sportivo del paese, dato che la giornata tutt’altro che primaverile non ha consentito di sfruttare il campo esterno.

Il torneo si è svolto su campo medio, 4 contro 4 più i portieri, e questo rappresenta una novità assoluta per l’Italia.

L’esordiente squadra di Aosta ha sorpreso tutti vincendo la prima partita contro un mix di squadre lombardo-piemontesi. I ragazzi di Torino e dei Giants hanno dato il meglio contro la formazione di Sesto San Giovanni, la quale però ha vinto il torneo essendo stata l’unica squadra a vincere due partite, in un torneo tutto sommato equilibrato.

Il secondo posto è andato alla squadra di casa del Monte Marenzo, considerata anche la differenza reti.

Monte Marenzo rappresenta attualmente il più importante polo del floorball per quanto riguarda le province di Lecco e Bergamo e qui da tante regioni e province diverse sono convenute formazioni molto differenti tra loro, per storia e modo di giocare.

I trofei sono stati conferiti dal sindaco Paola Colombo e dall’’Assessore Roberto Milani.

E alla fine ciò che prevale sempre in questo sport è l’amicizia e tutte le squadre sono andate insieme a fare quello che si chiama “il terzo tempo”, ovverosia a mangiarsi una bella pizza.

Pos.   Nome                                 Punti

1         Sesto San Giovanni             6

2         Monte Marenzo                   4

3         Torino Giants                       4

4         Aosta                                      3

 

Foto di Giacomo Milani

Categorie: Polisportiva

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.