2011 141rAssociazione Gruppo Muratori e Amici di Ca’Martì

Comunicato stampa 23 maggio 2011

Giovedì 19 maggio, presso la sala Consiliare del Comune di Carenno, una classe del Corso Geometri dell’I.I.S. A. Badoni ed una classe della Scuola Edile Espe di Lecco hanno presentato due videofilmati che raccolgono interviste a muratori e geometri di lunga esperienza.

I filmati sono un esito di due progetti didattici innovativi e stimolanti, tra loro collegati: “Muratori ieri, oggi, domani” e “Costruire memoria”.

I progetti, sviluppati nell’a.s. 2010/2011 rispettivamente dalla 3a classe Espe coordinata dal prof. Stefano Bonacina e dalla 2a D Geometri con la prof.ssa Simona Alberti, si sono articolati con l’intervento di un esperto, Matteo Rossi (Cooperativa Liberi Sogni), che ha guidato i ragazzi a conoscere l’importanza e l’utilizzo delle fonti orali per l’indagine nel contesto storico geografico del territorio. Gli studenti hanno quindi predisposto griglie di domande per le interviste a muratori e geometri di altra generazione e, per un confronto d’attualità e di autoriflessione, a loro stessi.

Il gruppo della Scuola edile è salito a Carenno per raccogliere le testimonianze dei muratori anziani, visitando poi “Ca’ Martì.Il Museo e la Valle dei muratori”, di cui Espe è partner. L’Associazione Gruppo Muratori e Amici di Ca’ Martì è stata coinvolta nel percorso didattico, così come il Collegio Geometri di Lecco ed i soci di Fotoclub Lecco, che hanno documentato le fasi del lavoro con scatti d’autore in un nitido ed evocativo bianco e nero. I video sono stati realizzati da Espe e da Patrizia Cattaneo, del Centro Multimedia della Provincia di Lecco.

Obiettivo principale dei progetti era offrire ai ragazzi la possibilità di un incontro con le esperienze professionali vissute, mettendo a confronto generazioni diverse e stimolando la ricerca partecipata sulla storia locale attraverso le fonti orali e con il mezzo audiovisivo.

Come Associazione, che ha come finalità anche quella di trasmettere alle nuove generazioni tecniche e saperi tradizionali e ‘storici’ dell’arte edile, crediamo di poter dire che i progetti abbiano toccato egregiamente questo obiettivo e che l’incontro umano e lo scambio tra i muratori con anni di esperienze e di lavoro ed i ragazzi sia stato stimolante.

Ringraziamo gli insegnanti e i dirigenti scolastici che hanno saputo ideare e condurre questo percorso formativo, dimostrando come scuola, museo e altre agenzie educative possano lavorare insieme e siano in grado di fare cultura aprendosi al territorio.

La mostra allestita con le foto realizzate dai soci di Fotoclub è visitabile fino al 15 giugno

presso la sede del Museo Ca’Martì a Carenno, via Fontana 3, la domenica dalle 15 alle 17 o su appuntamento ( info: www.museocamarti.it ; amicicamarti@gmail.com )

Categorie: Cultura & Scuola

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.