Insolito, sicuramente. Ma molto qualificato, atteso e frequentato non solo dagli ‘addetti ai lavori’: è il Campionato che si svolgerà nel prossimo fine settimana (sabato16 e domenica 17 giugno) in quel di Bossico, attivo borgo montano di mille abitanti, affacciato in splendida posizione sul lago d’Iseo.

L’appuntamento, giunto quest’anno alla settima edizione, chiama a raccolta squadre di concorrenti da ogni parte d’Italia, pronte a sfidarsi in una ben singolar tenzone: quella del Campionato Italiano del Muratore.

Ogni squadra, composta da 4 muratori, affronterà la sfida per il titolo in palio di “Campioni italiani di muratura”, costruendo un manufatto da realizzarsi nell’arco delle due giornate, mettendo in campo abilità, precisione, destrezza, fantasia, nonché rispetto delle normative di sicurezza.

Sorta per valorizzare un’importante attività che ha segnato la vita di più generazioni di abitanti, in particolare nei nostri territori, ma anche per focalizzare di volta in volta le tematiche di attualità connesse al mondo della costruzione, la due giorni di Bossico richiama ed accoglie tanti appassionati, esperti e curiosi, in un’atmosfera di festosa competizione, che prevede stand espositivi ed anche una sfida al femminile.

Nella foto, di Luigi Rigamonti, i 4 concorrenti VSM con i 'coachers' veterani Francesco Bonaiti e Gianni Carsana

E “I Mastri della Valle San Martino”? Si tratta del team, in gara quest’anno per la prima volta, con i colori del nostro territorio: Ivo Rigamonti, Giorgio Rota, Erik Rigamonti e Cristian Arigoni scendono in campo in rappresentanza di Ca’Martì, il Museo di Carenno dedicato ai muratori della Valle ed a tutti gli altri.

Accanto ai Mastri in gara, altri esperti del Gruppo Muratori e Amici di Ca’Martì si impegneranno ad onorare una lunga tradizione di professionalità, riproponendo dimostrazioni di tecniche con materiali tradizionali, a testimonianza del valore di un sapere che ha ancora molto da dire al nostro presente.

Proprio per lanciare anche da Bossico il messaggio, di forte attualità, che edilizia non significa per forza nuovo cemento, il Convegno di questa edizione, previsto per sabato 16 (ore 17), è dedicato al “Recupero del patrimonio edilizio esistente”.

L’intera manifestazione gode del patrocinio dei Ministeri competenti e della Presidenza della Repubblica, oltre che, naturalmente, di tutta la nostra simpatia…

In bocca al lupo ai Mastri di Valle!

Cristina M.

 

per info e contatti: amicicamarti@gmail.com / cell. 338. 80 83 180

http://www.museocamarti.it/

COMUNICATO STAMPA:

http://www.bossico.com/Documenti-Acrobat/comunicato%20stampa%2013%20Giugno%202012.pdf

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.