Oggi ci ha lasciato Franco Ravasio. Nella nostra memoria resterà per l’impegno al servizio della nostra comunità, come sindaco nella prima metà degli anni ’70, come consigliere comunale e responsabile dell’ufficio postale di Monte Marenzo per un lungo periodo.

Il nostro redattore Angelo Gandolfi, così lo ricorda: “Franco ed io eravamo antagonisti per le diverse appartenenze politiche, ma consapevoli e convinti di stare dalla stessa parte per le cose che contano: gli ideali di libertà, democrazia, l’attenzione al benessere della popolazione. Mai una sola volta tra di noi è venuta meno la stima e il rispetto personale. Ci rattrista la scomparsa di un amico, anche se dovremmo rallegrarci per le cose buone e virtuose che ha fatto e che resteranno patrimonio della nostra storia locale”.

La redazione di UPper si unisce al dolore di Luciana, Nadia e di tutti i familiari di Franco.

2 Commenti

Franco Ravasio ci ha lasciato

  1. Ho conosciuto Franco Ravasio, quando sono venuto a Monte Marenzo e lui era sindaco e funzionario alle poste.
    È sempre stato una persona molto gentile, e quelle volte che ci incontravano era sempre un piacere scambiare due parole con lui. Per me è come se un pezzo di questo paese, soprattutto come era una volta, se ne andasse.
    Ci mancherà.

    scambiare due parole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.