Sabato 28 settembre Cascina Spaiano ha aperto le porte alla festa a ballo organizzata dalla compagnia d’archi “il Riccio” e l’Associazione Culturale musiche e danze popolari “Ethnica”.

“Il Riccio” accoglie bambini e ragazzi che studiano violino, viola, violoncello dedicandosi, sotto la guida della violinista Carol Bergamini, allo studio delle tradizioni violinistiche del nord Italia.

Per i giovanissimi musicisti, di età compresa fra 8 e 14 anni, questo è stato il primo di una serie di incontri che si svolgeranno durante l’anno per confrontarsi con una pratica musicale di grande interesse e di cui rimangono poche testimonianze autentiche.

Le famiglie presenti, i ballerini, l’ospitalità di Cristina Melazzi e Graziano Morganti hanno regalato a Monte Marenzo un bellissimo pomeriggio denso di musica e danza.

Al sindaco e al parroco che hanno partecipato vanno i ringraziamenti per le parole di entusiasmo e sostegno al progetto, che ha visto la luce proprio fra le mura di Cascina Spaiano dove la compagnia, durante lo scorso anno scolastico, ha regolarmente svolto i propri incontri di studio.

Per informazioni sulle attività del Riccio https://ilricciomusicale.weebly.com/

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.