Ieri sera, in sala Civica, il Sindaco di Monte Marenzo, Paola Colombo, e il Vicesindaco, Roberto Milani, hanno incontrato ufficialmente per la prima volta i rappresentanti delle Associazioni.  L’Amministrazione ha sentito il dovere di ascoltare le Associazioni sul loro ruolo in paese, le finalità di ciascuna, sulle iniziative svolte e quelle in programma a breve e medio termine.

Paola Colombo ha sottolineato che ciascuna Associazione contribuisce ad arricchire il nostro paese con iniziative culturali, sociali, sportive. Una tradizione di lunga data che anche la nuova Amministrazione vuole favorire interagendo con tutte le Associazioni.

Roberto Milani ha chiesto ai rappresentanti presenti ieri sera di aggiornare i riferimenti dei nominativi e gli indirizzi mail e telefonici che il Comune può contattare. E’ stato stabilito anche di mettere a disposizione in Comune (e poi sul sito) un calendario condiviso sul quale ogni Associazione potrà evidenziare le iniziative in programma in modo da evitare il più possibile sovrapposizioni di iniziative importanti.

L’invito rivolto ieri sera alle Associazioni è stato quello di “raccontarsi” sulle iniziative svolte, su come sono andate e quali sono le iniziative in programma.

Oltre alle Associazioni (Alpini, Auser, Aido, Upper, Oratorio, Gruppo Missionario, ANPI, Polisportiva, Andech), erano presenti altre due realtà educative: Biblioteca e Mosaico.

Dal racconto di ciascun rappresentante la conferma della vivacità delle tante iniziative delle Associazioni fatte singolarmente o in collaborazione tra loro. Un aspetto importante emerso da tutti i partecipanti seduti in circolo, è proprio l’aver confermato la disponibilità alla cooperazione tra le Associazioni e tra queste e l’Amministrazione.

Sarebbe lungo scrivere qui del contributo di tutti raccontato ieri sera, ma basterebbe scorrere le pagine del nostro sito per rendersene conto.  Ecco, noi di UPper cerchiamo, per quanto ci è possibile e con tanti limiti, di segnalare le iniziative e poi di raccontarle con articoli e immagini. L’invito alle altre Associazioni è quello di approfittare della visibilità del nostro sito che conta migliaia di contatti on-line.

Roberto Milani ha proposto di ricominciare il percorso delle iniziative delle Associazioni organizzando una “Festa d’autunno” che si potrebbe svolgere nell’arco delle prime due settimane di ottobre (valutando se riproporre in forma nuova un appuntamento come la Sagra del fungo). Le Associazioni porteranno le proprie proposte e la prossima settimana verrà meglio definito il programma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.