Browse By

Archivio tag: istituto Bertacchi Lecco

Presentata al Bertacchi “Una strada piena di vita”

Venerdì 13 aprile dalle ore 9 alle 12, nell’aula magna dell’Istituto di istruzione superiore Bertacchi di Lecco si è tenuto un incontro di formazione e informazione nell’ambito del progetto di educazione alla salute al quale hanno preso parte circa 180 ragazzi /e provenienti da 9

“Soggettiva h” alla “Settimana dei valori 2018”

Per il quinto anno consecutivo il video “Soggettiva h” viene presentato alla “Settimana dei valori”, l’annuale rassegna promossa dalle scuole medie dell’Istituto Comprensivo di Calolziocorte per far conoscere le Associazioni di Volontariato del territorio. Settimana iniziata martedì per i volontari dell’Associazione Lo Specchio di Calolziocorte che hanno fatto vedere il video ai ragazzi

“Soggettiva h” alla Festa di Foppenico

Venerdì 9 giugno dalle ore 21:00 – Oratorio San Michele Foppenico – Piazza Verdi, 23801 Calolziocorte PROIEZIONE VIDEO: SOGGETTIVA h Una città senza barriere – Ognuno di noi può essere protagonista Ideato e realizzato da due classi di studenti dell’Istituto “G. Bertacchi” di Lecco. ALLE 19.00 ti aspettiamo

“Soggettiva h” alla “Settimana dei valori 2017”

E’ già il quarto anno consecutivo che il video “Soggettiva h” viene presentato alla “Settimana dei valori”, l’annuale rassegna promossa dalle scuole medie dell’Istituto Comprensivo di Calolziocorte per far conoscere le Associazioni di Volontariato del territorio. Settimana iniziata martedì per i volontari dell’Associazione Lo Specchio di Calolziocorte che hanno fatto vedere

“Soggettiva h” alla “Settimana dei valori 2016”

Per il terzo anno consecutivo il video “Soggettiva h” è presentato alla “Settimana dei valori”, l’annuale rassegna promossa dalle scuole medie dell’Istituto Comprensivo di Calolziocorte per far conoscere le Associazioni di Volontariato del territorio. E’ l’Associazione Lo Specchio di Calolziocorte che propone il video per far

“Soggettiva h” al Manzoni di Calolzio

Dopo Vercurago, Torre de Busi e Carenno, questa mattina il video “Soggettiva h” è stato visto alle scuole medie “A. Manzoni” di Calolziocorte dai ragazzi delle classi seconde nell’ambito della “settimana dei valori”. Anche qui, come martedì scorso (vedi link http://www.unpaeseperstarbene.it/2015/soggettiva-h-alla-settimana-dei-valori-2015/) reazioni simili alla visione

“Soggettiva h” alla Settimana dei valori 2015

L’obiettivo della “Settimana dei valori”, l’annuale rassegna promossa dalle scuole medie dell’Istituto Comprensivo di Calolziocorte, è quello di far conoscere le Associazioni di Volontariato del territorio e far capire lo spirito e la funzione dell’essere volontari: mettere a disposizione un po’ del proprio tempo gratuitamente per

Nessuna miniatura

“Soggettiva h”. Al Lavello si discute di cultura della disabilità

Gli amici dell’Associazione “Lo Specchio” di Calolziocorte hanno colto l’occasione della Festa del Lavello per presentare a Calolzio “Soggettiva h”, il video sulla disabilità che hanno prodotto e realizzato con la collaborazione della nostra Associazione UPper di Monte Marenzo e Dinamo Culturale. Il video, con

Nessuna miniatura

“Soggettiva h” alla Festa del Lavello

Giovedì 11 settembre – ore 21.15, presso il Santuario del Lavello, Sala a volta, verrà proiettato il video “Soggettiva h”, il film realizzato dalle ragazze e i ragazzi delle Classi 4A e 4B (AS 2012/13) dell’Istituto Bertacchi di Lecco, diretto da Ilaria Pezone (Montaggio Marco Mazzoni) e

Nessuna miniatura

Tutti promossi!

Vi ricordate le ragazze e i ragazzi delle Classi 4A e 4B (AS 2012/13) dell’Istituto Bertacchi protagonisti del video Soggettiva h ? Li abbiamo conosciuti a gennaio del 2013 e con loro abbiamo condiviso tanti momenti nella realizzazione del video firmato da Ilaria Pezone (Montaggio Marco

Nessuna miniatura

Successo per “Soggettiva h” alla prima visione pubblica

In prima fila ci sono loro: tre ragazze ed un ragazzo del “Bertacchi”, in rappresentanza dei loro compagni protagonisti del film “Soggettiva h” che ieri sera è stato presentato in Sala civica a Monte Marenzo in prima visione pubblica. La sala è gremita e c’è